Fonseca a Sky: “Bella partita, ma non sono contento del risultato”

27.09.2020 23:24 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Fonseca a Sky:  “Bella partita, ma non sono contento del risultato”

L'allenatore della Roma, Fonseca parla a Sky: "Abbiamo fatto una buona partita. Non sono soddisfatto del risultato, ma abbiamo creato tante situazioni e abbiamo provato a vincerla".

A Dzeko è mancata cattiveria sotto porta: secondo lei c'è anche la componente della poca serenità di queste settimane?
"L'ho visto sempre sereno e motivato a lavorare. Oggi ha lavorato molto per la squadra. Sotto porta ha sbagliato, come altri, ma credo che abbia fatto una buona partita".

Perché hai tolto Pellegrini per Diawara solo dopo il 2-2? 
"Ho sentito la squadra sempre sicura. Dopo l'espulsione di Rabiot ci sono stati 10-15 minuti in cui non abbiamo concesso opportunità, lavorando bene difensivamente. Poi quando ho visto Pellegrini stanco l'ho cambiato".

Hai fatto solo due cambi per non stravolgere la squadra?
"Possiamo fare le cinque sostituzioni, ma se vedo bene la squadra è normale che non le faccia. Ho sempre visto la squadra bene. Ho chiesto a Mkhitaryan, Pedro e Dzeko se stavano bene e mi hanno detto di sì. Quando la squadra sta bene, non ho bisogno di cambiare".

Lei nutre fiducia nei confronti della società? Le stavano per vendere Dzeko.
"Ho tutta la fiducia nella società. Il nuovo presidente è arrivato adesso, parliamo sempre. Stiamo lavorando per trovare le migliori soluzioni per la squadra. Ho totale fiducia nel lavoro che stiamo facendo insieme".

Le avevano chiesto un parere per la cessione di Dzeko?
"E' una situazione normale, che tutti capiamo qui. Ne abbiamo parlato, eravamo uniti sul tema".

Due gol episodici, la difesa sta migliorando con Kumbulla, Mancini e Ibanez.
"E' vero che abbiamo tre giovani in difesa, ma hanno qualità e oggi l'hanno dimostrato. Siamo una squadra forte difensivamente. Mirante ha fatto una sola parata, i tre centrali si sono comportati bene".

Le piace Borja Mayoral?
"Non parlo di giocatori che non sono qui".

Di solito è sorridente, oggi no. E' solo per la serata?
"E' solo per la serata, ma sono soddisfatto dei ragazzi che hanno avuto un ottimo atteggiamento. Non sono soddisfatto solo del risultato".

Si è accigliato dopo il caso-Diawara?
"Non parlo di ciò che ci diciamo tra noi. E' stata una situazione difficile, ma ora è passata. Pensiamo al futuro".