Di Caro: "All'Inter bastano due mezzali per volare e schiantare una Juve che però non è fuori dai giochi"

18.01.2021 15:40 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Di Caro: "All'Inter bastano due mezzali per volare e schiantare una Juve che però non è fuori dai giochi"
TuttoJuve.com
© foto di Imago/Image Sport

Sulle pagine de La Gazzetta della Sport, Andrea Di Caro ha commentato così la sfida tra Inter e Juventus: "A volte per volare bastano due mezze ali. Vidal e Barella non solo segnano i due gol decisivi, ma schiantano la Juve in mezzo al campo facendo, finalmente in coppia, quello che Conte chiede ai suoi incursori-assaltatori coadiuvati dalle geometrie di Brozovic. E l'Inter raggiunge così il Milan in vetta alla classifica in attesa del match di stasera col Cagliari. La caratteristica principale della Juve in tutta la sua storia è sempre stata quella di non fallire mai le partite decisive. Stavolta invece l'ha «toppata» in modo clamoroso e inaspettato, da tutti i punti di vista: tattico, tecnico, fisico. Juve di nuovo fuori dai giochi? No, questo non si può dire. È vero che il distacco dall'Inter è di 7 punti e dal Milan potrebbe addirittura diventare di 10, ma c'è sempre una gara da recuperare (col Napoli) per ridurre il gap. Gli eroi bianconeri sono stanchi e non garantiscono più la continuità del passato: si capisce adesso perché la società abbia avviato il suo ampio e necessario rinnovamento andando a caccia di giovani talenti. Giovane (e inesperto...) è però anche l'allenatore. Così torna di attualità il quesito: è Pirlo l'uomo giusto?".