Cuccureddu a RBN: "Contro il Benevento un passo indietro, la Juve camminava"

30.11.2020 10:30 di Alessandra Stefanelli   Vedi letture
Cuccureddu a RBN: "Contro il Benevento un passo indietro, la Juve camminava"
TuttoJuve.com

Intervenuto ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di ‘Domenica Sport’, l’ex calciatore della Juventus Antonello Cuccureddu ha analizzato così il momento della formazione allenata da Andrea Pirlo: “Non me la sento di criticare Pirlo, ma a voler essere costruttivi questa squadra può dare di più per valori e uomini. Contro il Benevento c’è stato un passo indietro, si camminava. La squadra deve dare sempre il massimo, non può trotterellare. Quando metti in campo una formazione così è difficile sbagliare, poi sono i giocatori che devono dare tutto in campo. Tecnicamente e tatticamente sono fortissimi, bisogna capire cosa c’è dentro la loro testa. Anno di transizione? Lo escludo, la Juventus deve giocare sempre per vincere ed essere protagonista. Questi sono i programmi della società”.

Su Frabotta: “È giovane e la maglia è pesante, ha delle qualità e hanno fatto bene a investire su di lui. Secondo me contro il Benevento è il complesso che non è andato bene”.

Clicca sul podcast in calce per la trasmissione integrale.


"DOMENICA SPORT" in studio : Luca Cavallero e Simone Nasso (skipe). Ospiti: Francesco Morini (ex calciatore Juventus), Antonello Cuccureddu (ex calciatore Juventus), Silvio Longobucco (ex calciatore Juventus), Enzo Bucchioni (giornalista) e Milena Trecarichi (giornalista).