Crosetti: "Juve distratta e l'allegria difensiva perdura ma Dybala cucina i russi con pazienza"

23.10.2019 14:20 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Crosetti: "Juve distratta e l'allegria difensiva perdura ma Dybala cucina i russi con pazienza"

Nel suo editoriale su Repubblica, Maurizio Crosetti ha commentato la prestazione della Juventus contro la Lokomotiv Mosca: "Stavolta la Juve è strana, distratta, limacciosa. Non fluisce quasi mai, se non nel finale vissuto con veemenza nervosa e con la grazia elettrica di Paulo Dybala. Quello con la maschera è il tipo migliore tecnicamente, a parte Ronaldo che rappresenta solo sè stesso, e da quando è atterrato l'alieno si trova in bilico perenne. Non può giocare con Cristiano si dice, però Dybala gioca benissimo con Dybala. Ha fatto sanguinare la carne dell'Inter a San Siro e ha cucinato quella dei russi con la pazienza dell'arrostito. Volendo prendere il meglio della Juventus, lo si fa naturalmente con alcuni dei suoi giocatori capaci di brillare anche in notti d'eclisse. Ma guardando più in là, non si può non notare l'allegria difensiva che perdura, ora che agli svarioni di De Ligt, magari impercettibili ma continui, si è aggiunta qualche svirgolata di Bonucci, mai così orfano di Chiellini".