Corriere di Torino - Agnelli: «La seconda squadra? La Juve non è una Onlus» Il presidente: «Non lo facciamo per le nazionali. Ci permette di ridurre i costi della prima squadra»

28.11.2022 09:10 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
Corriere di Torino - Agnelli: «La seconda squadra? La Juve non è una Onlus» Il presidente: «Non lo facciamo per le nazionali. Ci permette di ridurre i costi della prima squadra»
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Su Corriere di Torino: Agnelli: «La seconda squadra? La Juve non è una Onlus» Il presidente: «Non lo facciamo per le nazionali. Ci permette di ridurre i costi della prima squadra». Non è stata solo una passerella. La tavola rotonda «Le seconde squadre in Italia e in Europa, modello per il futuro» proposta dalla Juventus in collaborazione con la Lega Pro si è rivelata il momento per un confronto concreto tra i vertici del calcio italiano. Al fianco del padrone di casa Andrea Agnelli, infatti, si sono espressi anche Gabriele Gra- vina (presidente Figc), Loren- zo Casini (presidente Lega Se- rie A) e Francesco Ghirelli (presidente Lega Pro).