Cerruti a RMC Sport: "Godin meglio di Chiellini. Ramsey non fa la differenza"

05.01.2019 21:45 di Redazione TuttoJuve Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Cerruti a RMC Sport: "Godin meglio di Chiellini. Ramsey non fa la differenza"

L'opinionista Alberto Cerruti, in diretta su RMC Sport, ha commentato i temi più caldi di giornata:

Godin all'Inter è il classico colpo alla Marotta...
"Grandissimo giocatore e professionista. Io lo considero il più forte difensore in Europa, meglio di Ramos e Chiellini: ha anche 2 anni in meno del giocatore della Juventus. E per fare una battuta, magari con lui arriva anche Simeone all'Inter, così non lo perderebbe".

Quanto è importante per il Milan arrivare in Champions?
"I migliori giocatori scelgono i club che partecipano alla Champions. Le esperienze di Bonucci e Higuain possono frenare altri calciatori. Sarà molto difficile per il Milan arrivare al 4° posto ma è necessario. Gattuso ha motivi legittimi per chiedere rinforzi, ma non scordiamoci che è arrivato Paquetà, che può portare fantasia e rifornimenti a Higuain e Cutrone. Può essere il colpo grosso del mercato di gennaio".

Sulle polemiche in merito alla Supercoppa in Arabia Saudita:
"Il contratto prevede 3 partite in 5 anni, quindi il problema si riproporrà in futuro. È tutto un business, l'offerta dell'Arabia Saudita è stata superiore a quella degli altri. Si va dove ci sono più soldi. Perchè scandalizzarsi adesso? Bisognava farlo quando è stato firmato il contratto. Noi italiani ci accorgiamo delle cose sempre troppo tardi, come per gli scontri prima di Inter-Napoli. Bisognava prevenire che una persona perdesse la vita, non fare polemica dopo".

Ramsey alla Juventus aumenterà il gap con le rivali?
"Sicuramente è un buon giocatore ma non fa la differenza. La Juventus è già avanti a tutti, con Ramsey non va ancora più avanti. Vedremo come si rinforzeranno le altre concorrenti".

Su Kouamè al Napoli:
"È un ragazzo molto interessante, serio, che può servire al Napoli. Per me però bisogna rinforzare la difesa, gli azzurri concedono troppo. In prospettiva sarebbe servito più uno come Godin".

Spenderesti 50 milioni di euro per Barella?
"Mi sembra un prezzo esagerato ma ci sarà qualcuno che spenderà questa cifra, penso a squadre inglesi, che hanno pagato di più giocatori che in prospettiva valevano meno di Barella".