Cannella: "Questa pandemia come una guerra: lo Scudetto non va assegnato"

31.03.2020 14:00 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Cannella: "Questa pandemia come una guerra: lo Scudetto non va assegnato"

Giuseppe Cannella, direttore sportivo, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli  e ha parlato del campionato di Serie A: "Com'è accaduto durante la guerra, gli scudetti non vanno assegnati e i campionati devono fermarsi. Non vorrei essere nei panni di chi dovrà prendere una decisione perché è complicato mantenere la situazione economica inalterata. Credo che si debbano risolvere tante situazioni. Anzitutto va monitorata la situazione nell'evolversi della pandemia. Quando ci sarà la certezza che tutto possa rientrare ci sarà più voglia di prendere decisioni importanti".