Caliendo: "Tommasi si limita a fare i giri nei ritiri e riscuotere iscrizioni dei giocatori"

08.04.2020 19:20 di Simone Dinoi Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Caliendo: "Tommasi si limita a fare i giri nei ritiri e riscuotere iscrizioni dei giocatori"

Lo storico agente Antonio Caliendo ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb soffermandosi sulla questione del taglio degli stipendi: "L'Associalciatori è guidata da soggetti che non vedo qualificati per trovare soluzioni. Dovrebbero fare loro delle controproposte ma non sono in grado di dare idee o suggerimenti. Definiscono irricevibile quanto deciso dall'assemblea di Lega ma poi come controbattono? Non c'è preparazione. Tommasi è stato un buon calciatore ma non ha esperienza e si limita a fare i suoi giri nei ritiri per fare le riunioni con i capitani e riscuotere le iscrizioni dei giocatori. L'Assocalciatori cosa ha fatto per i calciatori? Si pone su un piedistallo e sembra che siano loro a decidere il calcio. Chi mette i soldi passa in secondo piano. Oggi le società di calcio non sono più quelle dove c'è un magnate che tira fuori i soldi, sono quotate in Borsa e ci sono gruppi finanziari importanti. Serve insomma un'associazione all'altezza".