Cagni: "L'Inter è quella dell'anno scorso, sta prendendo giocatori per vincere lo Scudetto. La Juve è una squadra dove i giocatori si divertono, a differenza dello scorso anno"

25.09.2020 20:10 di Andrea Bargione Twitter:    Vedi letture
© foto di Giacomo Morini
Cagni: "L'Inter è quella dell'anno scorso, sta prendendo giocatori per vincere lo Scudetto. La Juve è una squadra dove i giocatori si divertono, a differenza dello scorso anno"

Mister Gigi Cagni è intervenuto ai microfoni di TMW Radio, durante Maracanà, per parlare del prossimo turno di campionato

Che ne pensa di Paratici, nel mirino dei tifosi della Juventus?
"E' due anni che fa il ds, prima faceva il capo degli osservatori. E so che non è che gli piacesse il ruolo del ds, almeno all'inizio. A lui piaceva vedere in giro i giocatori, girava il mondo a scegliere giocatori di qualità per la Juve".

Chi rischia di più tra Inter e Juve in questo turno?
"Aspetto almeno 6-7 partite per giudicare tatticamente una squadra, vado a sensazioni ora. Devo dire che la Fiorentina mi è piaciuta molto, tecnicamente è forte ma ha ancora qualche problema nella fase difensiva. Se la mette a posto, andrà benissimo. Così come il Cagliari, è una squadra con qualità anche se ha preso un'imbarcata con il Sassuolo. L'Inter è quella dell'anno scorso, sta prendendo giocatori per vincere lo Scudetto e se la giocherà fino alla fine con la Juve. La Juve è una squadra dove i giocatori si divertono, a differenza dello scorso anno. E lo hanno ammesso gli stessi giocatori. La Roma rischia tanto. Al di là della questione allenatore e dei giocatori, rischia tanto perché mancano troppe cose a livello societario".

Conte ci va piano per il discorso Scudetto. Che ne pensa?
"L'Inter deve vincere. Secondo me lui è sicuro di vincere, sennò non rimaneva".

L'Inter vuole privarsi di Skriniar, che ne pensa?
"Sa solo Conte se va bene. Forse ci può stare a darlo via, visto che gli hanno preso Vidal e altri".