Biscardi: "Juve ha giocatori intercambiabili, Inter no"

09.10.2019 17:30 di Giovanni Spinazzola Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Biscardi: "Juve ha giocatori intercambiabili, Inter no"

Ai microfoni di Radio Sportiva Maurizio Biscardi ha anche parlato della differenza tra Inter e Juventus.

Sull'Inter: "È una squadra che sta trovando una fisionomia per stare in alto e si sta attrezzando per arrivare alla pari della Juventus. I bianconeri hanno una rosa con giocatori intercambiabili, i nerazzurri non ancora".

Ancora sull'Inter: "Rispetto alle richieste di Conte mancano Dzeko e uno tra Rakitic e Vidal. L'allenatore poi si è accontentato perché la società ha accontentato gran parte delle sue richieste".

Sul Milan: "Se prima non c'è chiarezza nell'organigramma societario, cioè chi fa cosa, a cascata tutto il resto diventa nebuloso. Passare da Spalletti a Pioli, al di là del loro valore, significa passare da un estremo all'altro, sono agli antipodi, e soprattutto andare per tentativi".