Bel gesto di Ansu Fati: rientra in campo a partita finita per una promessa al giovane della Juve

29.10.2020 17:10 di Simone Dinoi Twitter:    Vedi letture
Bel gesto di Ansu Fati: rientra in campo a partita finita per una promessa al giovane della Juve

Ieri sera all'Allianz Stadium il Barcellona ha avuto la meglio sulla Juventus nella seconda giornata del girone G di Champions League. Nel post partita, l'attaccante blaugrana Ansu Fati si è reso protagonista di un bel gesto nei confronti del giovane calciatore bianconero, ieri sera raccattapalle, Lorenzo Anghelè. A raccontare la storia è direttamente dal proprio profilo Instagram la BC Group Agency, società che segue il ragazzo classe 2005: "La partita tra Juve e Barça è già finita da un pezzo, sul prato dello Stadium non c'è più nessuno: a un certo punto, però, si vede riemergere dagli spogliatoi un giocatore, con una maglia in mano. Una promessa è una promessa. E Ansu Fati ha tutte le intenzioni di mantenere la parola data: aveva promesso la sua maglia (quella rosa, con cui il Barcellona ha affrontato la Juventus) a Lorenzo Anghele, e quando se ne ricorda torna subito in campo. Poi, foto di rito con il fortunato custode del cimelio. Un gesto da signore, con cui il quasi-diciottenne del Barcellona dimostra come l'età non conti, QUANDO SI È PORTATORI DI CERTI VALORI".

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

La partita tra Juve e Barça è già finita da un pezzo, sul prato dello Stadium non c'è più nessuno: a un certo punto, però, si vede riemergere dagli spogliatoi un giocatore, con una maglia in mano. Una promessa è una promessa. E Ansu Fati ha tutte le intenzioni di mantenere la parola data: aveva promesso la sua maglia (quella rosa, con cui il Barcellona ha affrontato la Juventus) a Lorenzo Anghele, e quando se ne ricorda torna subito in campo. Poi, foto di rito con il fortunato custode del cimelio. Un gesto da signore, con cui il quasi-diciottenne del Barcellona dimostra come l'età non conti, QUANDO SI È PORTATORI DI CERTI VALORI. #ChampionsLeague #Juventus #Barcellona #Anghele #Ansufati #BCGroupAgency

Un post condiviso da BC Group Agency (@bcgroupagency) in data: 29 Ott 2020 alle ore 3:32 PDT