Bartoletti: "Scudetto Juve? Serve rispetto, sottovalutato da qualcuno in malafede. Sarri..."

06.08.2020 14:10 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
Bartoletti: "Scudetto Juve? Serve rispetto, sottovalutato da qualcuno in malafede. Sarri..."

Il giornalista Marino Bartoletti è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva e ha parlato di alcuni temi d'attualità:

Juve? Lo scudetto è stato sottovalutato da qualcuno in malafede. Bisogna portare rispetto per questo scudetto, così come la Coppa Italia al Napoli e la Supercoppa alla Lazio.

Sarri? I conti vanno fatti alla fine, anche per la stagione apocalittica che abbiamo vissuto. Si è dovuto integrare con intelligenza, ha vinto lo scudetto e ora vediamo cosa combina a livello internazionale, fermo restando che non sono pochi i giocatori che gli sono mancati.

Conte? A differenza di Sarri, è arrivato all'Inter chiedendo e ottenendo quello che voleva.

Pallotta? Non ho sentito amore ma solo un interesse commerciale. Ha ottenuto dei risultati ma il voto è insufficiente.

Atalanta? Sorridiamo con lei e con tutto quello che rappresenta.

Immobile? Credo la scarpa d'oro sia una svolta morale della sua carriera, ha trovato quella consapevolezza che aveva perso per strada, anche nelle esperienze all'estero. Adesso è arrivato ad una straordinaria maturazione tecnica, umana e professionale.