Barbano: "Gesto maldestro di De Ligt. Norme contraddittorie"

22.10.2019 17:00 di Giovanni Spinazzola Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Barbano: "Gesto maldestro di De Ligt. Norme contraddittorie"

Il vice direttore del Corriere dello Sport, Alessandro Barbano, ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo. "Il regolamento arbitrale? Basta cercare su internet ed esce la nuova circolare sul fallo di mano. Sono norme contraddittorie e mal articolate. Il vecchio articolo esprimeva maggior chiarezza, adesso la regola stessa è diventata confusionaria e ingarbugliata. Il caso De Ligt vede un gesto tecnico maldestro, che porta a due tocchi, dei quali uno censurabile come calcio di rigore. Anche quello di Zielinski resta emblematico: in quelle condizioni, il regolamento non prevedeva il rigore, seppur in quella circostanza sia stato dato alla Fiorentina. Addirittura, Nicchi e Rizzoli chiedono scusa per il rigore dato al Napoli su Mertens, anche se quello assegnato alla Fiorentina era contro i termini del regolamento. E lì le scuse non sono arrivate. Non c'è uniformità di giudizio".