Ancora Elkann: "Juve? Le difficoltà fanno parte del percorso, la società ne uscirà più forte"

30.11.2021 17:00 di Alessandra Stefanelli   vedi letture
Ancora Elkann: "Juve? Le difficoltà fanno parte del percorso, la società ne uscirà più forte"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Arrivano altre parole di John Elkann a margine della conferenza per gli azionisti Exor: “La Juventus? Le difficoltà fanno parte del percorso e alla fine rafforzano le società. Noi vogliamo costruire grandi società e le società diventano grandi anche superando le difficoltà. Sulle indagini in corso, la società ha già comunicato. Sta collaborando e confida di fare luce sugli aspetti contestati. Io sono fiducioso nell'operato della magistratura italiana. La Juventus ha un nuovo consiglio di amministrazione, un nuovo amministratore delegato, un nuovo direttore sportivo e un nuovo allenatore che con il presidente e il vicepresidente stanno affrontando i problemi sia in campo che fuori dal campo, in un percorso di crescita i momenti di difficoltà esistono e l'importante è affrontarli nel modo giusto. Ed è esattamente quello che sta accadendo in Juventus. Io sono convinto che il futuro della Juve sarà importante come il suo passato, è una grande società e ci sono tutte le possibilità che rimanga grande”.

Come fare a rimanere grande? “Bisogna usare al meglio le risorse per restare competitivi. Nello sport la competitività è molto importante. E ci sono esempi di società che riescono a essere competitive e nello stesso tempo sostenibili. Performare al meglio significa usare meglio le risorse e lavorare sulle persone e sulla cultura. Le grandi società e anche le grandi squadre in ambito sportivo devono operare in questo modo. La Juventus ha una storia ultracentenaria», quasi a ribadire la solidità: «Quello che è importante nello sport è guardare la competitività e far quadrare le varie variabili che compongono la società”.