Addio Maradona, il ricordo di Capello: "Un genio del calcio, ti faceva sognare ogni partita. È stato un capopopolo, un simbolo per Napoli e per gli argentini"

25.11.2020 21:40 di Andrea Bargione Twitter:    Vedi letture
Addio Maradona, il ricordo di Capello: "Un genio del calcio, ti faceva sognare ogni partita. È stato un capopopolo, un simbolo per Napoli e per gli argentini"
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

L'ex tecnico della Juventus, Fabio Capello, ha ricordato ai microfoni di Sky Sport la leggenda argentina Diego Armando Maradona: "Un vero genio del calcio, ti faceva sognare ogni partita. A volte sembrava sbadato in campo, ma poi tirava sempre fuori qualcosa. È stato un capopopolo, un simbolo per Napoli e per gli argentini. La gente ha vissuto grazie a lui grandi soddisfazioni, si calava vicino alla gente più povera e sotto questo aspetto è stato un esempio. L'ho incontrato anche due anni fa e tre anni fa, ai Mondiali: si vedeva che non stava benissimo ma tutti volevano la foto con Maradona, solo perché era Maradona".