L'IMBOSCATA - Dialogo con un alto funzionario delle istituzioni: "Partita Superlega tutt'altro che chiusa. Occhio a quei finanziatori. Ecco cosa farà la Juve. Calciopoli? Scambio di favori ad altissimo livello. Plusvalenze? Spenga registratore..."

Andrea Bosco ha lavorato al “Guerin Sportivo“, alla “Gazzetta dello Sport“, al “Corriere d'Informazione”, ai Periodici Rizzoli, al “Giornale“, alla Rai e al Corriere della Sera.
22.12.2023 00:13 di Andrea Bosco   vedi letture
L'IMBOSCATA - Dialogo con un alto funzionario delle istituzioni: "Partita Superlega tutt'altro che chiusa. Occhio a quei finanziatori. Ecco cosa farà la Juve. Calciopoli? Scambio di favori ad altissimo livello. Plusvalenze? Spenga registratore..."
© foto di Andrea Bosco

di Andrea Bosco

Dialogo di un venditore di “articoli“ giornalistici con un alto funzionario delle istituzioni.

Buongiorno: anche se non pare sia stata un buona giornata 

“Si riferisce  alla sentenza dell' Alta Corte Europea che ha stabilito come illiberali e monopolistiche le posizioni di Fifa e Uefa?“ 

Mi riferisco a quello 

“Valuteranno gli organismi  preposti. La sentenza non ratifica la nascita della Superlega. E chi ha a cuore il futuro del calcio, leale, meritocratico, onesto, si opporrà alla  distruzione del sistema vigente. Correzioni sono già  state fatte: altre  saranno portate avanti . I campionati nazionali sono un valore. La Champion's e le altre manifestazioni europee sono un baluardo del sistema“. 

Bernd Reichart ad di A22  la società che gestirà la Superlega ha promesso la visione gratuita in televisione di tutte le gare della manifestazione 

“Vedremo. Intanto il governo inglese si è schierato contro la Superlega così, come aveva già fatto. Intanto il Bayern di Monaco ha detto che la sua posizione nel merito non cambierà e i bavaresi nel progetto Superlega non erano entrati, intanto Gabriele Gravina presidente Figc  ha spiegato che  chi aderirà alla Superlega non potrà partecipare al campionato italiano. La Corte  si è espressa ma la vicenda è tutt'altro che chiusa“ 

Fifa e Uefa potrebbero, per aver esercitato (e per decenni ) un “illiberale monopolio“ dover affrontare milionarie cause di risarcimento 

“Non credo. Tra l'altro non vedo un foro competente, per districare una simile, eventuale, materia“.

  Magari il Tribunale dei Diritti Umani di Strasburgo

  “Nel caso - e non credo si arriverà mai a tanto – i tempi sarebbero lunghissimi“ 

Juventus, Inter e Milan, che inizialmente  avevano aderito al progetto,  potrebbero arrischiare una multa da 300 milioni a società per mancata partecipazione alla Superlega 

“Francamente sono fatti loro: nessuno li aveva costretti ad aderire“ 

Potrebbero, stante la maxi sanzione, decidere di abbandonare il campionato italiano 

“Non credo: i tifosi non glielo permetterebbero. E poi ha visto? Inter e Roma hanno già precisato che non  aderiranno. Al pari dell'Atletico Madrid“.

Quindi nonostante la decisione dell' Alta Corte, Fifa e Uefa  continueranno a fare il comodo loro? 

“Una soluzione verrà trovata. Ma va considerato che il calcio  non è solo un fatto  economico: è un fatto sociale. E gli interessi in ballo sono enormi“ .

I finanziatori arabi di  Infantino e Ceferin qualche mal di pancia lo avranno, in questo momento 

“Vede che ha capito il nocciolo del problema? Ma quei finanziatori sono  potenti:  i più potenti“ 

L'Alta Corte ha spiegato che il calcio muove miliardi. Che i club sono aziende. Che gli stessi calciatori sono aziende. Come è possibile considerare un club  maltese alla stregua di uno tedesco o francese? Poi finisce, come si è anche recentemente visto, con quei risultati pallavolistici che non fanno bene al calcio... 

“Sono problemi che si possono risolvere: l'essenza deve essere che chi vince il campionato nazionale deve poter partecipare alla massima competizione europea. Ho letto l'impianto della Superlega: vinci il campionato e magari finisci in terza fascia“. 

L'Hapoel, per dire, non può essere paragonato al Real Madrid: ha altri investimenti, paga tasse differenti, muove differenti indotti, ha costi di gestione differenti.

“Ma è etico, è giusto possa partecipare al più alto livello, se a casa sua ha vinto il campionato“ 

Il calcio non è - e non è mai stato -  evangelico 

“Ma non può neppure essere una cosa esclusivamente  per ricchi: finché resteranno in sella  Ceferin e Infatino, questo non accadrà“. 

Ceferin e Infantino che si preoccupano dei “poveri“ : non si può sentire 

“Capisco  i suoi dubbi. Ma non esiste una soluzione alternativa. E comunque  il futuro del calcio non può che essere globalizzato ed inclusivo“ 

Come predica Papa Francesco?

“Un grande Papa“  .

Ceferin vuol cambiare lo statuto Uefa per potersi candidare  per una quarta volta 

“Ceferin è un ottimo presidente. Una sua  quarta candidatura  sarebbe per l'Uefa una cosa buona“. 

Andrea Agnelli, il nemico di Ceferin,  ha stappato champagne e ha citato gli U2.

“Prima  di stappare champagne, aspetterei di ghiacciarlo per bene“ 

Dopo la decisione dell'Alta Corte il titolo della Juventus si è apprezzato in Borsa del 10%: significa che  Piazza Affari crede che la Juventus possa rientrare nella Superlega? 

“Il mercato azionario ha strane oscillazioni che sono fisiologiche. Personalmente non credo che la Juventus, tornerà ad aderire alla Superlega. E se verrà sanzionata  per un ricorso di A22,  al massimo “patteggerà“ .

E' una “battuta“? 

“Mi vede come  un uomo di  'battute'“? 

Da come si muove la giustizia italiana sembra  che solo la Juventus  abbia fatto le plusvalenze. E che per la giustizia federale, solo  la Juventus  sia stata da punire.  

“Se vuole la verità,  chiuda il registratore“ 

Chiuso 

“Allora, off record: la procura di Torino è quasi “inciampata“ nella vicenda. Non avrebbe potuto indagare per incompetenza territoriale ma è andata avanti perché la preda era ghiotta . La giustizia federale doveva muoversi come ha fatto. Il sistema stava scricchiolando e un esempio andava dato. Ben inteso: io non le ho detto niente“.

La vicenda plusvalenze come  Calciopoli? 

“Ma no. Quella fu una vicenda politica. Uno scambio di favori ad altissimo livello.  Fabbrica salvata, società penalizzata“ 

Ma lo scudetto a tavolino …? 

“Il  professore ebbe  un occhio di riguardo per i suoi futuri datori di lavoro“ 

Calcio nella bufera a causa degli errori arbitrali e delle decisioni al Var 

“Vuole saperlo? Lo avevo detto a chi dovere:  'guardate che il ligure non è in forma e va messo per qualche tempo a risposo. Non mi hanno ascoltato“ 

Non  è questione solo del ligure: la questione è un protocollo kafkiano 

“Se sapesse come vengono scritte e annualmente modificate le regole, le verrebbero  i capelli dritti. La verità è che gli arbitri bravi si contano sulle dita di una mano. Ma le partite da arbitrare sono tantissime“ 

Si potrebbe ridurre il numero delle partecipanti

“Il presidente  non lo farà . Ma non è il numero delle partecipanti il problema principale. Vuole sapere quale è?“ 

Dica  

“E' la decisione del governo di cancellare il decreto crescita. Il campionato italiano che è già tecnicamente modesto rispetto alle concorrenti continentali, verrà ulteriormente  depauperato“ .

Il Paese ha altri e più urgenti problemi: non crede? 

“Posso concordare. Ma senza la possibilità di muoversi sul mercato ( accio   arrivare un calciatore dall'estero, usufruisco del decreto crescita, lo valorizzo e poi lo rivendo al triplo rispetto a quanto l'ho pagato)  il calcio italiano se la vedrà brutta. Tutte le società, tranne un paio hanno i bilanci in rosso“ 

I debiti li hanno fatti loro: per quale motivo il governo dovrebbe avere un occhio di riguardo? 

“Perché conviene anche al governo che il calcio italiano continui a suscitare interesse : specie in vista delle Elezioni  Europee“ .

Le date della Supercoppa italiana continuano ad essere spostate e di conseguenza anche i calendari del campionato 

“La Supercoppa italiana produrrà un grande introito per la Lega , oltre che risorse per i club:   Riyad val bene  uno spostamento di date“ .

Che fa : parafrasa  Enrico di Navarra ? 

“No: sono pragmatico. Vedrà  che anche De Laurentiis, campi di allenamento, belli o brutti, il suo Napoli, in Arabia Saudita,  lo manderà“

Chi vincerà lo scudetto ? 

“Non ho sfere di cristallo: per quanto finora si è visto, solo l'Inter  lo può buttare, il titolo. Ma a gennaio c'è il mercato e  un rinforzo azzeccato può cambiare le forze  in campo .  Ma se non ci saranno variazioni l'Inter mi sembra favorita . Anzi: essersi tolta dai piedi la Coppa Italia risulterà un vantaggio visto che dovrà disputare alcune partite in meno“ . 

La Champion's invece? 

“La Lazio con il Bayern ha pescato malissimo . Il Napoli con il Barcellona, malino. Ha pescato meglio l'Inter con l'Atletico , anche se giocare contro le squadre di Simeone è sempre una  rogna. Per me la Coppa la potrebbe vincere ancora una  volta il Real“ 

 E' vero che lei potrebbe candidarsi  per la presidenza della Figc ? 

“Grazie per la conversazione: Buon Natale“