Youth League, Juve-Lokomotiv Mosca 1-2: le pagelle. Gozzi regge l'urto, attacco neutralizzato

22.10.2019 16:00 di Simone Dinoi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Youth League, Juve-Lokomotiv Mosca 1-2: le pagelle. Gozzi regge l'urto, attacco neutralizzato

Siano 6 - Un po' sorpreso dalla traiettoria che passa attraverso a mille gambe sulla punizione di Petrov. Per il resto risponde positivamente quando chiamato in causa e per poco non disinnesca il tiro dal dischetto avversario.

Leo 5,5 - Si propone con continuità ma con meno incisività rispetto alle precedenti uscite. Soffre le percussioni e l'agilità di Iosifov, sfiora la rete nel finale con una zuccata su azione d'angolo.

Dragusin 6 - Sbaglia poco o niente in fase di copertura giocando con astuzia e grande fisicità. Nel finale troppo irruento nell'abbattere Suleimanov e concedere il tiro dal dischetto.

Gozzi 6,5 - Un paio di sbavature con il pallone tra i piedi, ma convincente nel frapporre il proprio corpo tra la propria porta e gli attaccanti ospiti. Prova a riaprire il match con la zampata in area di rigore.

Anzolin 5,5 - I suoi cross taglienti trovano meno fortuna e meno costanza rispetto al solito. Bene in chiusura ma la sua assenza in avanti si fa sentire.

De Winter 6 - Non demerita nella posizione di interno mancino di centrocampo lui che nasce terzino. Si propone con personalità e tempismo, un po' impreciso in alcune giocate (61' Da Graca 5,5 - Il suo ingresso non ha gli effetti sperati).

Fagioli 6 - Mezz'ora di buon calcio con gestione palla e verticalizzaioni. Purtroppo è costretto a lasciare il campo per un problema fisico da valutare (dal 32' Abou 5,5 - In ombra per larga parte dalla gara. Decisivo solamente nell'accelerazione che porta alla rete di Gozzi).

Ranocchia 6 - Parte mezzala per poi accentrarsi all'uscita di Fagioli. Meno qualità di quest'ultimo ma dà comunque sostanza al reparto (66' Leone 5,5 - Non riesce a dare quell'apporto di qualità chiestogli da Zauli).

Penner 5,5 - Attento in fase di copertura, manca la qualità dell'ultimo passaggio che un giocatore dietro le punte deve fornire (46' Francofonte 5,5 - Fa la lotta con gli avversari. Mette la solita pressione).

Sene 5,5 - Generoso nel non risparmiarsi mai ma ques'oggi fa poco la differenza con le sue accelerazioni (66' Bandeira 6 - Se non altro aggiunge un po' di verve sulla fascia destra ).

Petrelli 5,5 - Pericoloso solamente nel finale quando la sua rovesciata viene ribattuta dal muro russo. Ben neutralizzato dalla difesa della Lokomotiv Mosca.

All. Zauli 5,5 - Le dinamiche di squadra vengono ben controllate da quanto preparato dagli ospiti. Le occasioni più pericolose arrivano nel finale quando la squadra cerca il tutto per tutto. Periodo sfortunato, le assenze iniziano a pesare visti i problemi fisici di alcuni ragazzi.

L'AVVERSARIO

Lokomotiv Mosca (4-3-3): Botnar 6,5; Silyanov 6, Cherny 6,5, Ivankov 6,5, Osnov 6; Mukhin 6, Petukhov 6,5, Petrov 7; Baraboshkin 5,5 (71' Karev 6), Suleimanov 6, Iosifov 6,5.