Qui Tuttosport - Juventus micidiale, è già in fuga. A difesa di Ronaldo: ecco perchè è un falso problema. La questione Dybala, il sorprendente Mandzukic, la conferma Berna e i problemi di Napoli e Roma... (VIDEO)

03.09.2018 00:41 di Xavier Jacobelli Twitter:   articolo letto 20196 volte
Qui Tuttosport - Juventus micidiale, è già in fuga. A difesa di Ronaldo: ecco perchè è un falso problema. La questione Dybala, il sorprendente Mandzukic, la conferma Berna e i problemi di Napoli e Roma...  (VIDEO)

Ogni lunedì la redazione di Tuttojuve.com analizza i temi caldi del nostro calcio con una delle firme più autorevoli del giornalismo sportivo italiano, Xavier Jacobelli, direttore di Tuttosport.

"Buonasera dalla redazione di Tuttosport. Le partite della Terza Giornata del Campionato di Serie A si sono appena concluse: c'è una Juventus che dopo soli 270 minuti di gioco è già in fuga. Galeotta la sconfitta incassata dal Napoli a Marassi, dove Quagliarella ha segnato un gol con un colpo di tacco, un gol meraviglioso, e il ko subito dalla Spal che sino a questa giornata era una delle capoliste del campionato, sul campo del Toro, decisivo il colpo di testa di N'Koulou. Buono l'esordio di Zaza - seppure part-time - nelle fila granata. E' una Juventus già in fuga, come già le era accaduto nel recente passato, dopo tre giornate di campionato. E' una Juventus micidiale, che ha ottenuto il quindicesimo risultato esterno positivo, il record venne stabilito dalla squadra di Conte con 25. Ma è altrettanto una Juventus sempre più consapevole della propria forza e della qualità di un organico che riesce ad esaltarsi anche se sino a questo momento Cristiano Ronaldo non ha ancora segnato. Ma questo è - secondo noi - un falso problema. Perchè? Perchè Cristiano Ronaldo in queste prime tre gare di Serie A si è messo al servizio della squadra, tanto è vero che è risultato uno tra i giocatori che ha maggiormente tirato in porta, e ha dato sfoggio di una grande umiltà. Il gol non può e non deve essere un problema per un Signore che nell'arco della carriera, fra Nazionale e club, ne ha segnati 676. Ed è sicuramente il valore aggiunto di questa Juventus che in panchina può permettersi di tenere giocatori che sarebbero titolari in qualsiasi squadra del campionato di Serie A e anche dei principali campionati continentali. E' una Juventus che si coccola Mandzukic, decisivo a Parma, rientrato dallo strepitoso Mondiale disputato con la Croazia ancora più in forma, tanto è vero che ha sorpreso lo stesso Allegri, il quale si aspettava -  che come molti giocatori reduci dal torneo iridato -, potesse accusare contraccolpi dal punto di vista della preparazione. E poi c'è la questione Dybala: tocca all'argentino dimostrare di essere in grado di reggere la concorrenza di Mandzukic e di guadagnarsi un posto accanto a Cristiano Ronaldo. Mentre Bernardeschi merita più che mai la convocazione in Nazionale perchè continua a confermarsi uno dei bianconeri più in forma. La sosta giunge in un momento molto propizio per una Juventus  che intende, dopo lo stop del campionato a causa degli impegni delle Nazionali, continuare lungo questa strada. Mentre i problemi più evidenti assillano il Napoli - la sua difesa ha incassato una media di due gol nelle prime tre partite, per ogni incontro di questo campionato - e una Roma che è stata sconfitta da un Milan in costante progresso. E non dimentichiamolo: i rossoneri contano una partita in meno. Grazie per la vostra attenzione e buona serata da Tuttosport". 

ECCO  IL VIDEO:

 

Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link: Installa Flash.
Il punto del Direttore Xavier Jacobelli dalla redazione di Tuttosport © video di Xavier Jacobelli