VLAHOVIC, CHE SUCCEDE?

17.11.2022 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
VLAHOVIC, CHE SUCCEDE?
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus non ha avuto Dusan Vlahovic per le ultime partite, un'assenza potenzialmente pesante che tuttavia la Juventus è riuscita a rendere meno pesante grazie al rendimento di tutti gli attaccanti, da Mililk, a Kean ovviamente, quello che è riuscito nel modo migliore a non far rimpiangere il serbo. Allo stesso tempo, la Juventus è riuscita in un obiettivo importante, abbassare la Vlahovic dipendenza che è passata dal 48% di poco più di un mese fa, dove l'attaccante ex viola era praticamente l'unico terminale offensivo, al 25% attuale.

I bianconeri sono riusciti, quindi, a compensare nel miglior modo possibile, l'assenza del campione serbo, ma allo stesso tempo si interrogano su che calciatore vedranno al Mondiale e soprattutto quando Vlahovic tornerà dal Mondiale in Qatar, in cui si spera possa essere un grande protagonista.

Bisognerà capire, quindi, in che condizioni tornerà l'attaccante che nelle ultime settimane ha preferito evitare dei rischi proprio per non rischiare di perdere la massima competizione Mondiale.

NOTIZIE RASSICURANTI - al momento le notizie che arrivano per il debutto di fuoco di Vlahovic, che sarà contro i compagni bianconeri del Braslile, sono positive e vedono un calciatore che si è allenato e che sembra essere sulla via del recupero.

Chiaramente la Juventus si aspetta che Vlahovic torni dal Mondiale pronto a riprendere il suo posto al centro dell'attacco. Lo stesso procuratore, ieri si è dimostrato abbastanza ottimista sulla guarigione: "Si tratta di un infortunio parecchio spiacevole. È stato difficile per Dusan non poter essere con la squadra nelle ultime partite. Grazie a Dio, l'infortunio non è così grave. Quindi speriamo tutti che Dusan sia pronto al meglio per la prima partita contro il Brasile".

La Juventus ci spera, Vlahovic per qualche gara può essere rimpiazzato ma se la Juventus vuole puntare in alto, ha assolutamente bisogno di lui.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve