TRE PUNTI VITALI

02.10.2022 22:52 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
TRE PUNTI VITALI
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus si trova in una sfida cruciale della sua stagione con la possibilità di sorpassare almeno l’Inter e provare una scalata che appare più che complicata.

Allegri sceglie Szczesny, davanti a lui Danilo, Bremer, Bonucci e Alex Sandro, a centrocampo Mckennie, Locatelli, Rabiot, Kostic ed in attacco la coppia formata da Dusan Vlahovic ed Arek Milik. 

Partita difficile all’inizio per la Juventus con un buon Bologna e la Juventus che crea un paio di presupposti con Mckennie.  

La Juve passa al minuto 23, Milik bravo a recuperare palla ed a trovare Vlahovic che serve Kostic che di sinistro buca Skorupski. 

Juve che va vicina al raddoppio con Milik e miracolo di Skorupski.  Juventus che chiude avanti la frazione per uno a zero. 

Nella ripresa i bianconeri indirizzano la gara con una gran partenza.

Prima Vlahovic segna a coronamento di una bella azione e cross dj Mckennie. Poi Milik prima colpisce il palo e poi segna di potenza da bomber vero.

C’è spazio ancora per un palo bianconero ma la gara si chiude poi in scioltezza.

Finalmente una partita da Juve e tre punti vitali, sarebbero quindici i punti senza il furto con la Salernitana.