TORNA RONALDO E LA JUVE VA

02.12.2020 22:53 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
TORNA RONALDO E LA JUVE VA
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Una vittoria per la classifica, ma non solo, di fronte all’arbitro Frappart, primo arbitraggio al femminile, Andrea Pirlo cerca conferme dai suoi. 

Il Maestro sceglie di far riposare Cuadrado e Danilo, dentro Bonucci, De Ligt, Demiral e Alex Sandro. A centrocampo MCKennie, Bentancur, Ramsey e Chiesa e davanti Morata e il ritorno di Cristiano Ronaldo. 

Lucescu sceglie una formazione prudente. 

Inizio un po’ a due velocità dei bianconeri che però con Chiesa vanno vicini al gol al settimo. Ammonito al nono Bentancur per un fallo ingenuo. Secondo occasione per la Juventus al sedicesimo con MCKennie. Molto attivo Chiesa che va vicino al gol come Morata con una bella girata. 

Proprio Federico Chiesa porta in vantaggio la Juventus con un bel colpo di testa, abile ad inserirsi. 

Bella azione della Juventus con Alex Sandro che serve Ronaldo e arriva una clamorosa traversa. 

La Juventus come con il Benevento sbaglia il raddoppio e concede una grande occasione alla Dynamo e Szczesny dice di no. 

I bianconeri non cambiano a inizio ripresa, la Dynamo prova a segnare. 

La Juventus accelera e si ritrova. Prima Ronaldo segna al minuto cinquantasette sfruttando un assist di Chiesa e deviazione di Morata.

Pirlo toglie Bonucci e Ramsey e mette Bernardeschi e Danilo.

I bianconeri segnano poi il terzo gol con Morata, lo spagnolo è abile a sfruttare un nuovo assist di Chiesa. Entra anche Dragusin per Demiral.

La formazione di Pirlo insiste e va vicina al quarto gol. 

La Juventus vince in sicurezza e vola a dodici punti, ci vorrà un miracolo per il primo posto, ma dodici punti sono, comunque un buon bottino. Il peso di Ronaldo si è sentito, ancora una volta la conferma che il portoghese e’ determinante, buona la gara di Federico Chiesa.