SZCZESNY SFIDA L'ALTRA JUVE MONDIALE CON IL METODO BIANCONERO

29.11.2022 06:45 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
SZCZESNY SFIDA L'ALTRA JUVE MONDIALE CON IL METODO BIANCONERO
TuttoJuve.com
© foto di Image Photo Agency

Sono lontani i tempi della crisi dello scorso anno che portarono il portiere bianconero Szczesny sull'orlo del baratro, errori abbastanza clamorosi contro l'Udinese ed interventi poco convincenti nelle gare successivi.

Fu bravo allora Massimiliano Allegri a tenerlo sempre in considerazione ed a supportarlo nel momento del bisogno. Ora Szczesny sta raccogliendo i frutti di quel duro lavoro e si sta affermando come uno dei migliori portieri in circolazione.

La Juventus se lo gode, anche se il suo costo non è indifferente, considerato un ingaggio vicino ai 6 milioni. La Juventus a breve dovrà considerare se vale la pena rinnovare e se si a che condizioni, magari sperando di spalmare l'attuale contratto in più stagioni, oppure dovrà cercare un sostituto di primo livello, cosa che i bianconeri stanno già cercando di fare andando a trattare il talentuoso Vicario dell'Empoli che rappresenta uno dei portieri emergenti più abili.

Lo stesso portiere polacco ha effettuato una delle parate più belle dei mondiali nella sfida contro l'Arabia

Szczesny affronterà ora Di Maria e forse Paredes suoi compagni in bianconero e cercherà di fermarli: "Al Mondiale si affrontano i giocatori più forti al mondo, è questo il bello. Con tutto il rispetto per i giocatori dell’Arabia Saudita, voglio confrontarmi con i migliori e Messi è sicuramente uno di questi. È un bello stimolo, sì. Rigori? Negli ultimi due anni la statistica è molto positiva, i rigori parati sono più di quelli subiti. Il segreto di parare i rigori? Non vorrete dare tutti i meriti a Filippi adesso? Scherzo, abbiamo trovato un metodo di fare l’analisi dei rigoristi alla Juve e ogni tanto si para. Negli ultimi due anni la statistica è molto positiva, i rigori parati sono più di quelli subiti: direi che il metodo funziona".

Sicuramente la Juventus con lui ha raggiunto un livello altissimo sui rigori, la sfida di stasera sarà importante e interessante vedere il portiere polacco sfidare i campioni argentino con un "metodo bianconero".

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve