POSSONO GIOCARE INSIEME?

04.09.2019 08:55 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
POSSONO GIOCARE INSIEME?

Possono giocare insieme? La domanda viene spontanea sulla compatibilità di Leonardo Bonucci e Matthijs De Ligt che alla prima in bianconero hanno mostrato qualche difficoltà nel secondo tempo dopo un primo tempo convincente.

Sicuramente sulla carta, vedendo le caratteristiche dei calciatori l’italiano e l’olandese sono giocatori simili che forse si completano meglio con Chiellini e Demiral ma sicuramente un giudizio non si può basare solo su un secondo tempo in cui tutta la difesa e tutta la Juventus e’ andata in difficoltà fisica dopo una prima frazione molto dispendiosa.

Oltretutto i quattro di difesa giocavano insieme per la prima volta e questo non ha aiutato nella gestione delle palle inattive.

C’è da migliorare su diversi elementi, la difesa a zona, la gestione degli uomini nelle fasi di contrattacco ed anche le chiusure fuori area, visto che Mertens ed Allan hanno avuto due grandi occasioni durante il match.

Va detto che la Juventus ha giocato contro una formazione che attacca molto bene e a parte i trenta minuti finali non ha subito. Bisogna analizzare se il motivo e’ solo di condizione o di altro tipo.

Sicuramente a Torino devono partire dai sessanta minuti iniziali, forse De Ligt e Bonucci non sono completamente compatibili ma sono un punto di forza in fase di costruzione, entrambi bravi con i piedi possono far partire l’azione da dietro costringendo gli avversari a non lasciare uno dei due libero in fase di impostazione, cosa che succedeva a volte con Giorgio Chiellini, piu’ aggressivo ma meno tecnico.

La compatibilità e’ possibile,  ma i due difensori dovranno trovare il giusto equilibrio in marcatura, la medicina non la conosciamo, solo tante partite e tanti allenamenti possono essere la soluzione per migliorare in vista delle prossime partite. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve