PIRLO CERCA L'EQUILIBRIO CON L'EQUILIBRATORE

24.10.2020 09:30 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
PIRLO CERCA L'EQUILIBRIO CON L'EQUILIBRATORE

Trovare l'equilibrio tra attacco e difesa, ma soprattutto, trovare l'equilibrio di squadra che ti permette di attaccare ma allo stesso tempo non ti espone a contropiedi ed azioni estremamente pericolose.

Contro la Dinamo Kiev, la Juventus è riuscita ad avere un equilibrio perfetto tra la fase offensiva e quella difensiva, non rischiando praticamente nulla in difesa e riuscendo a incidere a livello offensivo, soprattutto nel secondo tempo.

L'avversario non era così debole com'è stato descritto e sicuramente la Juventus può ritenersi soddisfatta del risultato ottenuto. La gara di Champions può sicuramente essere considerata un punto di partenza per segnare il miglioramento della squadra, ma tutto passa da una gara di ottimo profilo contro l'Hellas per poi giocare con fiducia contro il Barcellona.

EQUILIBRATORE - per dare equilibrio alla squadra, al momento, Andrea Pirlo ha trovato un uomo, perfetto per dare il giusto peso tra i vari reparti della squadra. Aaron Ramsey, sembra essere l'uomo giusto capace di dare al centrocampo la forza per supportare l'attacco e dalla parte opposta, garantire anche la giusta copertura per la difesa.

Contro il Verona la squadra dovrà essere più equilibrata rispetto alla partita di Crotone, da una parte supportando l'attacco, che orfano di Chiesa perderà di velocità, ma dall'altro non lasciando scoperta la difesa che contro il Crotone e con la Roma ha veramente concesso troppo.

L'equilibrio passa attraverso la compattezza anche difensiva che come con la Dinamo deve essere la base per mettere in cascina nuovi punti che con il Verona diventano più che essenziali.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve