ORA LA SQUADRA C’È DIETRO, MENO DAVANTI

18.10.2021 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
ORA LA SQUADRA C’È DIETRO, MENO DAVANTI
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La difesa c'è, la Juventus contro la quarta forza del campionato ottiene una vittoria fondamentale, facendo quello che doveva fare con il Milan, vale a dire, difendere bene. Fondamentale questo successo per andare ad un punto dalla zona Champions con la possibilità domenica prossima di provare a raggiungere l'Inter in caso di successo, cosa possibile ma che non sarà per nulla semplice, visto che i bianconeri hanno sicuramente messo a posto la fase difensiva concedendo solo, si fa per dire, la grande occasione del rigore, per una palla persa in uscita.

Ecco, la difesa ha giocato molto bene a difesa schierata, non concedendo praticamente quasi nulla in questa situazione, hanno, invece, concesso molto con palloni persi in ripartenza su passaggi sbagliati. 

In difesa hanno giocato tutti abbastanza bene, Chiellini ha commesso qualche ingenuità, ma ha anche salvato più di una situazione, Bonucci bene ma convincenti anche Mattia De Sciglio e Danilo. Fondamentale, poi, Szczesny che ha ridato i punti che aveva tolto.

PROBLEMI DAVANTI -  I problemi sono tutti davanti con la squadra che non è mai riuscita a tenere palloni per far salire la squadra, con Kean bravo nell'occasione del gol, ma non troppo preciso. Pesa il gol sbagliato sulla respinta di Rui Patricio. La delusione di serata è sicuramente la prestazione di Federico Chiesa, che non è mai riuscito ad essere pericoloso, controllato bene e mai in posizione corretta. Allegri non gli ha cambiato posizione, ma sicuramente il calciatore poteva e doveva fare meglio, come tutto l'attacco che non ha un bomber principe e sente molto l'assenza di un calciatore come Paulo Dybala.

Allegri dopo aver messo a posto la difesa dovrà provare a mettere a posto l'attacco, ma come diciamo sempre, se la Juventus non prende gol le gare le vince, quindi, meglio continuare così. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve