ORA CHIEDONO IL RINVIO?

17.10.2021 07:00 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
ORA CHIEDONO IL RINVIO?
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Ci sono situazioni che andrebbero affrontate per tempo e soprattutto con grande oggettività. Purtroppo, non accade sempre così. La scorsa sosta delle Nazionali la Juventus ha giocato contro il Napoli con sei assenti di massima importanza oltre a giocatori infortunatisi con la Nazionale. Una gara importantissima e nessuno si è lamentato o ha chiesto il rinvio della partita. Lo stesso discorso accadrà dopo la sosta per Lazio-Juventus programmata alle 18.00, esattamente come in questo weekend, con lo stesso problema che hanno oggi i giocatori di Lazio e Inter.

E' paradossale che adesso, alcune squadre chiedano il rinvio della partita, cosa che se doveva essere fatta doveva accadere per tutti già la scorsa volta garantendo parità di trattamento a tutti.

A volerle dire tutte, fanno sicuramente scalpore le richieste più o meno velate di spostare Juventus-Napoli, programmata a gennaio, a causa dei calciatori del Napoli impegnati in Coppa d'Africa.

La risposta migliore a questo folle calendario l'ha data Massimiliano Allegri: "Queste cose non spettano a me, io sono dell'idea che dove ci dicono di giocare, noi andiamo. C'è un organo di competenza che decide, però in Italia queste decisione vanno vissute con un clima più disteso. Anche perché questa emergenza è causata dalla pandemia che ha cambiato i calendari. È una situazione che va affrontata".

Sicuramente vanno messe regole più definite, ma soprattutto le gare delle Nazionali vanno inserite in contesti ben precisi, alla prima sosta la Juventus ha perso Chiesa, ora Rabiot, un dazio insostenibile e non accettabile.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve