LIVE TJ - SZCZESNY: "Vogliamo il decimo scudetto. Il Napoli è un avversario forte. Con Pirlo ci divertiamo e sono sicuro che porteremo a casa dei risultati"

01.10.2020 20:21 di Benedetta Demichelis   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
LIVE TJ - SZCZESNY: "Vogliamo il decimo scudetto. Il Napoli è un avversario forte. Con Pirlo ci divertiamo e sono sicuro che porteremo a casa dei risultati"

Wojciech Szczesny ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Tuttojuve.com ha riportato le parole del numero 1 della Juventus: 

"Io credo che la partita contro la Roma sia stata molto difficile ma anche molto importante. Perché è stato un test di carattere. Non abbiamo giocato sicuramente molto bene ma in inferiorità numerica siamo riusciti a pareggiare contro una squadra molto forte. Quindi questi punti alla fine del campionato servono e poi servono per la prova del carattere. E credo che da quel punto di vista abbiamo fatto molto bene. Il Napoli è una squadra molto forte che ha delle idee chiare e gioca molto bene. Credo che dopo il lockdown sia stata una delle squadre più forti, sono partiti benissimo anche quest'anno, quindi sono un avversario molto molto forte. Pirlo ha portato un concetto di gioco diverso e ci divertiamo. Perché vuole che prendiamo sempre in mano la partita, con tanto palleggio e quindi ci divertiamo tanto. L'importante è di trovare un equilibrio giusto per portare a casa i risultati e sono sicuro che ci riusciremo. Dal primo giorno abbiamo cominciato con intensità. È veramente difficile e i primi giorni della settimana li soffriamo tanto, ma ci sono tanti sorrisi e cerchiamo di preparare questa lunga stagione nel migliore dei modi. Contro la Roma ho giocato molto fuori area ma questo è successo perché la Roma non ci ha pressato e quindi serviva un uomo in più in avanti per creare la superiorità numerica. Ci saranno delle partite in cui ci sarà bisogno di giocare molto più basso per allungare gli avversari quindi sicuramente ho più responsabilità nella costruzione di gioco ma non è un cambiamento difficile. Abbiamo vinto nove campionati di fila e vogliamo fare la guerra per conquistare lo storico decimo però ci sono tante squadre che vogliono lo scudetto e non sarà facile. Sicuramente l'Inter, il Napoli e l'Atalanta sono le squadre più forti. Comunque tutte le partite vanno giocate e sono tutti avversari difficili. Sarà un campionato equilibrato".