LIVE TJ - Carrarese-Juventus U23 2-2: bianconeri eliminati. Termina la splendida stagione dei ragazzi di Pecchia

13.07.2020 22:27 di Simone Dinoi Twitter:    Vedi letture
LIVE TJ - Carrarese-Juventus U23 2-2: bianconeri eliminati. Termina la splendida stagione dei ragazzi di Pecchia

90'+5 - Finisce qui allo stadio dei Marmi! È 2-2 fra Carrarese e Juventus Under 23 con i bianconeri che a causa di un peggior piazzamento nella classifica della stagione regolare vengono eliminati dai playoff di Serie C. Toscani avanti 2-0 a fine primo tempo grazie alle reti di Valente e Infantino; nel quarto d'ora finale le reti di Vrioni prima e Marques poi riaccendono le speranza ma alla squadra di Pecchia non riesce la clamorosa rimonta. Termina qui una stagione splendida per i bianconeri coronata dalla vittoria della Coppa Italia Serie C

90'+1 - Beruatto stende Pasciuti e si becca il cartellino giallo

90' - Cinque minuti di recupero

90' - La Juve pareggia i conti! Marques batte Forte dall'interno dell'area di rigore dopo un traversone perfetto di Beruatto! Ora alla Juve serve solamente un gol per passare il turno

85' - Prova a infilarsi tra le maglie della difesa avversaria Marques ma è ottima la chiusura della retroguardia della Carrarese

75' - Vrioni riapre la gara! Mancino dalla distanza da parte dell'attaccante bianconero che non lascia scampo a Forte! Alla Juve ora servono due reti per passare il turno

72' - Secondo cooling break della gara

71' - Ancora Carrarese pericolosa con Agyei che non riesce a centrare la porta con il suo colpo di testa sugli sviluppo di un corner

70' - Valietti vicino al tris! Conclusione d'esterno destro del giocatore carrarino che trova però la splendida risposta di Loria

69' - Un cambio per parte. Nella Juve entra Ahamada al posto di Rafia; nella Carrarese dentro Bentivegna al posto di Calderini

67′ - Traversa di Infantino! Conclusione precisa del centravanti di casa, bestia nera della Juventus con quattro reti realizzate in due partite, che si stampa sul legno superiore

63' - Cambia ancora la Juve: dentro un altro attaccante Vrioni al posto di Portanova

61' - Ancora pericoloso Zanimacchia che calcia in porta col mancino ma non inquadra di poco lo specchio della porta da buona posizione

59′ - Traversa di Toure! Bianconeri a un passo dall'accorciare le distanze con il destro potentissimo del centrocampista che sbatte sulla traversa

57' - Conclusione velenosa di Rafia dal lato mancino dell'area di rigore, pallone che termina a lato

55' - Altre due sostituzioni per Baldini: entrano Valietti e Piscopo per Ciancio e Cardoselli

54' - Punizione che sfiora il palo difeso da Forte da parte di Zanimacchia, bianconeri vicini al gol

51' - Fallo di Ciancio su Rafia e ammonizione per il terzino destro di casa

46' - Le due squadre sono rientrate sul terreno di gioco, riparte il match. Tre cambi nella Juve U23 che tenta il tutto per tutto: entrano Marques, Brunori e Beruatto al posto di Frabotta, Peeters e Wesley. Una sostituzione anche nella Carrarese con Pasciuti che prende il posto di Foresta

45' - Finisce il primo tempo allo stadio dei Marmi di Carrara. Padroni di casa avanti 2-0 grazie alle reti di Valente e Infantino. Alla Juventus Under 23 ora servono tre reti per avanzare al turno successivo

43' - Infantino porta la Carrarese sul 2-0. Azione dalla sinistra di Calderini che poi indirizza il pallone sulla testa di Infantino che, senza saltare, piazza il colpo di testa dove Loria non può arrivare

39' - Frabotta ferma una contropiede carrarino: per l'arbitro ci sono gli estremi per il cartellino giallo

35' - Marchi fermato in fuorigioco. L'attaccante bianconero si dirige in profondità con uno scatto ma viene fermato dal guardalinee per offside. Il centravanti bianconero non era comunque riuscito a superare Forte

27' - Molto caldo allo stadio dei Marmi: cooling break necessario per le due squadre

23' - Contropiede di Zanimacchia che si invola nella metà campo avversario ma viene steso da Valente: cartellino giallo per l'autore del gol carrarino

21' - Atterrato in mezzo al campo Rafia: l'arbitro ammonisce Foresta

18' - Passa la Carrarese. Ripartenza veloce che porta alla conclusione dal limite di Damiani, respinge come può Loria, il pallone poi carambola sui piedi di Valente che dall'interno dell'area di rigore batte l'estremo difensore bianconero portando avanti i toscani

13' - Altra azione pericolosa della Carrarese con Valente che accelera su schema d'angolo, entra in area di rigore e cerca di servire a centro area Infantino ma è perfetta la chiusura di Alcibiade che spazza

7' - Prima ammonizione della gara: si tratta di Toure che ferma una ripartenza pericolosa di Calderini

6' - Da lontanissimo ci prova Marchi: conclusione che si spegne abbondantemente sul fondo

2' - Subito pericolosi i padroni di casa! Calderini si infila tra le maglie della difesa bianconera e serve in piena area di rigore Valente che calcia col mancino dall'altezza del dischetto ma spara alto sopra la traversa

1' - Squadre in campo, comincia il match dello Stadio dei Marmi!

FORMAZIONI UFFICIALI 

Juventus U23 (4-2-3-1): Loria; Wesley, Alcibiade, Dragusin, Frabotta; Peeters, Toure; Zanimacchia, Rafia, Portanova; Marchi. A disp. Nocchi, Siano, Brunori, Mulè, Marques, Di Pardo, Beruatto, Vrioni, Parodi, Delli Carri, Minelli, Ahamada. All. Visconti.

Carrarese (4-2-3-1): Forte; Ciancio, Tedeschi, Agyei, Mignanelli; Damiani, Cardoselli; Valente, Foresta, Calderini; Infantino. A disp. Pulidori, Conson, Murolo, Maccarone, Bentivegna, Tavano, Diawara, Caccavallo, Pasciuti, Valietti, Piscopo, D'Ignazio. All. Baldini.

La Juventus Under 23 di Fabio Pecchia, dopo aver avuto la meglio in inferiorità numerica sul Padova nel primo turno della Fase Nazionale dei playoff di Serie C, sfida la Carrarese del tecnico Silvio Baldini nel secondo turno allo Stadio dei Marmi di Carrara. Toscani che hanno battuto i bianconeri nell’unica sfida stagionale per 3-1 al Moccagatta di Alessandria: per passare il turno i ragazzi di Pecchia, oggi squalificato, in panchina al suo posto il vice Visconti, devono vincere. Tuttojuve.com vi racconta la sfida fra i bianconeri e i gialloazzurri.