LIVE TJ - ALLEGRI in conferenza: "Oggi era difficile non piangere. Le lacrime di Dybala? Piangere a volte è bello vuol dire che c'è un sentimento. Dobbiamo riabituarci a vincere"

17.05.2022 00:12 di Camillo Demichelis Twitter:    vedi letture
Fonte: Dall'inviato all'Allianz Stadium
LIVE TJ - ALLEGRI in conferenza: "Oggi era difficile non piangere. Le lacrime di Dybala? Piangere a volte è bello vuol dire che c'è un sentimento. Dobbiamo riabituarci a vincere"
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa al termine della gara contro la Lazio. TuttoJuve.com ha seguito l'evento in diretta: 

Da quale basi si riparte da questa stagione?

"In questo momento parlare della prossima stagione ha poco senso. È stata una bellissima serata piena di emozioni dove si sono celebrati due giocatori straordinari. Chiellini che ha fatto una carriera mondiale e Paulo che continuerà da un'altra parte ed è cresciuto tantissimo qui. Ci sono state talmente tante emozioni che parlare di altro non ha senso".

Cosa ha provato a vedere Dybala cosi?

"È stata fatta una scelta. Ci sono sentimenti, emozioni e caratteri. Paulo ha reagito in maniera diversa da Giorgio, ma lui ha fatto tanto per la Juve come la Juve ha fatto tanto per lui. Paulo è un ragazzo sensibile ed è anche bello veder piangere una persona perché vuol dire che c'è sentimento. Poi magari Giorgio piangerà a casa e si è difeso ridendo. Oggi era difficile non piangere mi sono emozionato anch'io".

Come giudica i fischi per Sarri e gli applausi a Milinkovic?

"Io non ho sentito niente. Sarri è stato l'ultimo tecnico a vincere lo scudetto qui. Milinkovic è un giocatore forte della Lazio".

Non è mai piacevole prendere un gol alla fine...

"Non è mai piacevole, ma è l'emblema della stagione. Bisogna tornare velocemente a riabituarci a vincere, bisogna capire che in certi momenti la partita va portata a casa. In quel momento ci siamo fatti trascinare dall'entusiasmo Poi concedetemelo una volta direi che ci fosse fallo, ma l'arbitro ha diretto una bella partita".

Termina la conferenza stampa di Massimiliano Allegri