LIVE TJ - ALLEGRI a DAZN: "Di Maria? Avrei dovuto toglierlo sul 3-0. Ha avuto stesso problemino una settimana fa. Meravigliato da inserimento Bremer. Su Paredes..."

15.08.2022 23:13 di Redazione TuttoJuve Twitter:    vedi letture
LIVE TJ - ALLEGRI a DAZN: "Di Maria? Avrei dovuto toglierlo sul 3-0. Ha avuto stesso problemino una settimana fa. Meravigliato da inserimento Bremer. Su Paredes..."
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

Massimiliano Allegri risponde alle domande dei colleghi di Dazn. Ecco le sue parole:

Aggiornamenti sulle condizioni di Di Maria?
"No, Angel ha sempre la faccia un po' così... poi lui quel problemino all'adduttore lo ha avuto anche una settimana fa. Poi si stava divertendo, forse avrei fatto meglio a toglierlo sul 3-0, però dire che sono cose che capitano. L'importante è aver vinto una partita che per noi era molto importante vincere, perchè c'era entusiasmo, bisogna ricreare un pochino di entusiasmo, non era facile, infatti nel primo tempo siamo partita abbastanza bene, poi abbiamo perso 2-3 palloni un uscita e lì si vede che siamo fragili a gestire quei momenti. Siamo andati un pochino in difficoltà. Loro hannoa avuto 2-3 tiri, un paio di situazioni favorevoli. In quei momenti invece bisogna stare sereni, bisogna far passare il momento e continuare a giocare".

E' un po' preoccupato o Di Maria le ha dato rassicurazioni?
"Non sono preoccupato, ora vediamo da domani gli esiti degli esami. Purtroppo sono cose che capitano durante le partite, faceva molto caldo, la partita è stata molto intensa, c'è stata molta tensione, quindi c'è stato anche un dispendio di energie molto alto a livello nervoso".

Il cooling break è stato il momento decisivo. Cosa ha detto alla squadra?
"Era un momento in cui loro avevano tirato parecchio, non riuscivamo ad avere in mano il gioco. Ho messo Di Maria largo e Cuadrado dall’altra parte, niente di che. Nel secondo tempo abbiamo buttato un po’ troppi palloni in campo aperto, in quella situazione devi chiudere l’azione, non si può sempre fare gol".

A che punto è l’inserimento di Bremer?
"Mi sono meravigliato del suo inserimento, ha un buon piede ed è tranquillo nel giocare, ha fatto un'ottima partita. L’ho richiamato solo una volta nel secondo tempo quando ha seguito fino a metà campo Berardi, in quelle situazioni devi mollare perché non succede niente. Avrebbe potuto giocare ai tempi “nostri”? A mio modesto parere in area bisogna marcare, su questo lui è molto bravo, poi ha gamba ed è aggressivo".

Vlahovic?
"Quando fa gol è contento, ma come sempre dico bisogna migliorare nelle scelte, ma sono contento per lui, aveva bisogno di fare due gol".

Paredes ha seguito Di Maria da casa.
"Sono amici, sono argentini. Possono giocare insieme? Non si sa, dobbiamo lavorare coi giocatori che abbiamo a disposizione, la società ha fatto un buon mercato, sono partiti giocatori importanti ma sono stati sostituiti bene. Di Maria? Non ha bisogno di ricevere aggettivi".

IN AGGIORNAMENTO