LASCIATE STARE BONUCCI

07.09.2019 12:05 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
LASCIATE STARE BONUCCI

Come al solito quando c'è un calciatore della Juventus, si esagera ed in questo caso l'obiettivo è Leonardo Bonucci, reo, secondo qualcuno di aver simulato. Probabilmente, o meglio sicuramente il calciatore dell'Armenia poteva anche non essere espulso visto che non ha colpito il difensore, ma nessuno nota che Bonucci aveva un evidente problema all'arcata sopraccigliare con una ferita che evidentemente poteva riaprirsi. 

Logico, quindi, che il difensore italiano si sia preoccupato di aver preso un eventuale nuovo colpo, anche con un contatto minimo. Nell'occasione, oltretutto, Bonucci non chiede nulla, semplicemente vuole cautelarsi che la ferita non si possa riaprire, ferita, causata tra l'altro da un colpo di gioco con Koulibaly.

L'attaccante armeno, Karapetyan espulso per simulazione Bonucci ha attaccato Bonucci: "Ho grande rispetto per ciò che hai raggiunto in carriera, ma questo è vergognoso" scrive il centravanti armeno.

Ma se l'attacco dell'armeno è giustificabile, meno quelli da opinionisti e tifosi italiani, che prendono spunto da questa situazione per attaccare il difensore bianconero, che in questo caso sarebbe della Nazionale e pure capitano e lo accusano di essere un simulatore, cosa che veramente è inaccettabile.

Fanno sorridere queste accuse, capiamo quando ci sono partite di club ed una rivalità ed odio verso la Juventus che può far perdere di vista la realtà, ma in questa circostanza, le accuse non hanno proprio alcun senso, visto che il difensore era in una situazione fisica particolare.

Tutti conosciamo la professionalità di Bonucci e l'attaccamento alla maglia azzurra, forse qualche opinionista e tifoso della Nazionale prima di parlare dovrebbe farsi un esame di coscienza.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve