LA JUVE HA UN PROBLEMA PER TRE MESI: E’ ALTO, BIONDO E CON OCCHI AZZURRI!

14.08.2020 10:15 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
LA JUVE HA UN PROBLEMA PER TRE MESI: E’ ALTO, BIONDO E CON OCCHI AZZURRI!

La Juventus ha un problema e non è nemmeno piccolo, ma alto, biondo e con gli occhi azzurri, dura tre mesi circa e si chiama Matthijs e di cognome De Ligt. I bianconeri, infatti non avranno il loro miglior difensore della fase finale di stagione fino a novembre circa ed il gigante olandese perderà parte della preparazione e le prime partite. Un’assenza di non poco conto, viste le difficoltà difensive mostrate dai bianconeri nella fase finale di stagione.  

A Torino stanno pensando ad un piano di emergenza, considerando che probabilmente ci sarà una difesa a quattro si studiano tutte le soluzioni per non partire con un pesante handicap rispetto alla concorrenza. 

LA COPPIA STORICA - se staranno bene, probabilmente la Juventus si affiderà ancora a Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini, la coppia storica dovrà confermarsi ancora una volta la migliore, ma sopratutto, e questo riguarda il capitano, Giorgio Chiellini, affidabile fisicamente. 

L’OUTSIDER - se c’e un difensore che può dare un grosso contributo, questo è Merih Demiral. Il turco si è mostrato assolutamente affidabile quando chiamato in causa nella scorsa stagione e potrebbe essere il sostituto dell’olandese nel periodo di assenza di De Ligt. La sua intesa con Bonucci in passato è apparsa molto buona. 

IL QUARTO UOMO - infine non dimentichiamo Cristian Romero, con la possibile cessione di Daniele Rugani, dimostratosi non all’altezza, l’argentino, che ha fatto bene al Genoa, potrebbe essere il quarto uomo, in attesa di testarlo e poi decidere a gennaio che fare. In casa Juve servono almeno quattro difensori di livello, con De Ligt infortunato, bisogna ideare un piano di emergenza.