JUVE, ORA SENZA ALIBI

28.09.2022 00:05 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
JUVE, ORA SENZA ALIBI
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus non ha più alibi, la gara che ci sarà domenica con il Bologna, non solo è fondamentale per la classifica ma è anche un punto di non ritorno. I bianconeri devono vincere e sperare di convincere.

Non ci saranno più alibi, con la Salernitana c'è stato il Var, con il Benfica una squadra in formissima e tanti infortuni, con il Monza, infortuni, squalifiche e un'espulsione assurda.

Questa volta con il felsinei i bianconeri recuperano cinque uomini tra squalifiche e giocatori che dovrebbero rientrare e non si può più parlare di Juventus virtuale. Ora bisogna lavorare ma soprattutto vincere a meno che non si voglia veramente vivere una stagione da incubo ben peggiore di quella della scorsa annata.

Tutti devono darsi rapidamente una mossa, a partire da Massimiliano Allegri che è nel centro del mirino ma deve riscattarsi per non finire nell'incubo della detronizzazione.

La squadra dovrà dimostrare di essere ancora con lui e lui dovrà dimostrare di avere ancora il polso della squadra ben oltre qualche esclusione tecnica come quella di Bonucci che con il senno di poi non è apparsa poi così sensata.

In questi giorni la Juventus deve trovare le risposte utili a dei quesiti che sono irrisolti, come la condizione fisica, la voglia di rivalsa, le motivazioni, la voglia di vincere.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve