JUVE, OPERAZIONE RECUPERI

04.03.2021 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
JUVE, OPERAZIONE RECUPERI
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Operazione recuperi in casa Juve. La Juventus sta stilando una vera e propria tabella per riavere quanto prima il maggior numero di calciatori, del resto non si possono fare programmi di rimonte, sia in campionato che in Champions, se continueranno a mancare 7 giocatori a partita.

Le buone notizie arrivano da Matthijs De Ligt, l'olandese si è sottoposto ad esami presso il J|Medical che hanno escluso lesioni muscolari e le sue condizioni verranno monitorate di giorno in giorno, c'è prò ottimismo sul fatto che possa essere a disposizione nella gara contro la Lazio di sabato. In particolare, se non ci sarà ancora Bonucci, che rimane in bilico, la presenza di De Ligt, dovrebbe essere fondamentale per non trovarsi ancora con una formazione rimaneggiata contro un avversario assolutamente più pericoloso in attacco rispetto allo Spezia.

Se per De Ligt c'è ottimismo, un cauto ottimismo c'è anche per Juan Cuadrado che dovrebbe esserci per la gara di sabato, anche per fare le prove generali rispetto al match con il Porto, ma tutto dipenderà dai difensori a disposizione. Con De Ligt recuperato, Demiral, Alex Sandro e Danilo, Cuadrado potrebbe anche essere risparmiato per uno spezzone di gara.

Per il Porto, invece, la Juventus cercherà di recuperare Bonucci e Chiellini, gli altri due centrali out nelle ultime settimane, dovrebbero farcela, come potrebbe essere presente, almeno per la panchina, anche Paulo Dybala. La Joya, si è cautelata nei giorni scorsi con un "coming soon", che lascia ben sperare ma quel coming soon potrebbe coincidere con la sfida di Champions League.

Infine, i bianconeri aspettano sempre il ritorno del brasiliano Artgur, veramente complicato fare dei pronostici. Il giocatore sta seguendo una terapia conservativa con onde d'urto che potrebbe portarlo a disposizione anche prima del previsto. Bisognerà vedere se queste onde d'urto avranno effetto oppure no. Tutti incrociano le dita, del resto il brasiliano ha doti uniche che per questa squadra sono fondamentali.

L'operazione recuperi è partita, senza altri giocatori sarà difficile puntare in alto.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve