IL QUINTO ELEMENTO - DA BUFFON, AI TIRI CON PIÙ JOYA?

21.09.2019 15:50 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
IL QUINTO ELEMENTO - DA BUFFON, AI TIRI CON PIÙ JOYA?

Vincere non è mai scontato,ma con il Verona sarebbe dovuto, per riprendersi la vetta della classifica e poi capendo la risposta di Conte che parte favorito nel match contro il Milan, consapevole che proprio con i rossoneri iniziò la sua storia scudetto. 

Per questo la Juventus non può perdere terreno e in questa settimana cerca nove punti fondamentali per mettere le basi del progetto Sarri. 

BUFFON - toccherà a lui, il portierone eterno raggiungerà Paolo Maldini e sarà sempre più storia. Per lui una gara da non fallire più che il record conterà il clean Sheet.

PIÙ TIRI - Maurizio Sarri ama le statistiche e sicuramente vedere la Juventus tra le ultime delle classifiche dei tiri gli dà fastidio. Bisogna rimediare fine da subito, da oggi.

NO TURNOVER - Maurizio Sarri è allergico alla parola turnover, non gli piace, non la vuole sentire, qualche modifica, quindi, ma la base deve essere quella, bisogna costruire le fondamenta, no aspettiamoci rivoluzioni. 

SENZA PAURA E ATTENTI ALLE PALLE INATTIVE - attenti al Verona, Juric l’anno scorso fece un brutto scherzo alla Juventus, il gol di Bessa lo ricordiamo tutti, da evitare simili disttenxione e soprattutto attenti alle palle inattive, vero cruccio di inizio stagione. 

PIÙ JOYA -  ovviamente tutti aspettiamo la Joya, innegabile che ci aspetti Dybala o dall’inizio o con maggior spazio a partita in corso, vedremo se Sarri lo proporrà al posto di Gonzalo Higuain che fino ad ora ha fatto benissimo,   

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve