ESCLUSIVA TJ - Varriale: "Sarri va confermato. Milik potrebbe essere utile per affiancare Ronaldo"

04.08.2020 14:45 di Gianmarco Minossi   Vedi letture
Fonte: Dal nostro inviato a Senigallia
ESCLUSIVA TJ - Varriale: "Sarri va confermato. Milik potrebbe essere utile per affiancare Ronaldo"

Il vice direttore di Rai Sport Enrico Varriale, presente a Senigallia in occasione del Premio Cesarini, ha parlato in esclusiva ai microfoni di TuttoJuve.com.

Quanto merito di Sarri c’è in questo scudetto?

“Quando si vince uno scudetto è sempre merito di tutti, perché c’è un gran lavoro di squadra. Anche se ad inizio anno si parlava del tipo di gioco che Sarri avrebbe imposto alla Juventus, questo è venuto meno del previsto, anche se si è adattato a situazioni nuove ritrovandosi a gestire diversi campioni, quindi una parte di merito in questo scudetto ce l’ha sicuramente, perché ha saputo portare pazienza.”

Fosse per lei lo confermerebbe anche l’anno prossimo?

“E’ difficile che chi non vince lo scudetto possa non essere confermato, anche se sappiamo tutti quanto conti per la Juventus la Champions League. Se guardiamo a quello che è successo l’anno scorso con Allegri,  non ha influito l’eliminazione dalla coppa, quanto l’avversario e le modalità con cui è arrivata. Chiaro che la partita col Lione è importante, i tifosi della Juventus fanno bene a fare tutti gli scongiuri del caso, perché un’eventuale eliminazione aprirebbe un fronte di polemiche molto ampio. Credo che però chi vinca lo scudetto al primo anno in un club come la Juve vada confermato”.

Milik è l’attaccante di cui la Juventus avrebbe bisogno?

“Quando Sarri lo chiese al Napoli e lo impiegò prima che subisse quei due brutti infortuni, il polacco era un giocatore che si era inserito alla grande nel modo di giocare del tecnico, quindi sì, potrebbe essere un giocatore utilissimo per affiancare Cristiano Ronaldo”.