ESCLUSIVA TJ - Pietro Fanna: "Pirlo forse troppo inesperto. Alla Juve è in corso ricambio generazionale, di cui CR7 è stato vittima. Su Chiellini e Buffon..."

30.03.2021 15:30 di Luca Cavallero   Vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Pietro Fanna: "Pirlo forse troppo inesperto. Alla Juve è in corso ricambio generazionale, di cui CR7 è stato vittima. Su Chiellini e Buffon..."
TuttoJuve.com

Riguardo all'attualità in orbita bianconera, la redazione di TuttoJuve.com ha intervistato in esclusiva Pietro Fanna, calciatore della Juventus tra il 1977 e il 1982.

Come commenta il momento attuale della Juventus?

"Mi sembra davvero strano dover commentare una Juve in questo stato! Troppi punti buttati e un rendimento troppo altalenante".

Per quali ragioni, a suo giudizio?

"Sicuramente per via dei tanti cambiamenti fatti dalla Juve. Sono stati acquistati vari giovani: è in corso un ricambio generazionale, da capo a coda".

Dal suo punto di vista Pirlo ha responsabilità concrete?

"Forse è troppo inesperto, senza nulla togliere a lui. Purtroppo, spesso, si segue questa tendenza di affidare grandi panchina ad allenatori non ancora pronti, che non hanno fatto la gavetta. Un conto è fare il calciatore, un altro l'allenatore".

Secondo Lei la società bianconera è giunta ad un bivio? Mantenere o CR7 o Dybala?

"Bisogna tenere chi ha voglia di correre, lottare, sudare per un obiettivo comune. CR7 ha sicuramente pagato il fatto di trovarsi in una squadra di transizione, in cui era in corso un ricambio generazionale".

A suo giudizio è l'ultima stagione in bianconero di Buffon e Chiellini?

"Dipende da come stanno. Ma credo di no".

Per quali ragioni?

"Perchè ormai il calcio è cambiato: le rose sono più lunghe; hai la possibilità di gestirti meglio. Io smisi a 35 anni, ma - considerando com'è il calcio di adesso - fossi ancora calciatore, qualche anno potevo ancora farlo".

Si ringrazia Pietro Fanna per la cortesia e per la disponibilità in occasione di questa intervista.