ECCO COSA NON DEVE FARE PIU' LA JUVE SUL MERCATO!

18.01.2023 09:00 di Massimo Pavan Twitter:    vedi letture
ECCO COSA NON DEVE FARE PIU' LA JUVE SUL MERCATO!
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus che cosa dovrà nel mercato del futuro? Sembra chiaro che non vedremo più una società pronta a spendere e spandere. In questi anni abbiamo visto colpi sensazionali al costo giusto ma anche sprechi incredibili.

Tevez colpo eccezionale per resa, Pogba, eccezionale, il primo Pogba, ovviamente, Vidal, ma anche Lichtsteiner, pagato dieci milioni, Andrea Pirlo a zero, Fernando Llorente a zero, Barzagli a zero, così come altri colpi invece più cari e che alla fine hanno reso solo in parte, come Ronaldo, Higuain, De Ligt, che sono stati rivenduti tutti senza guadagnarci più di tanto.

De Ligt l'ultima operazione con un senso, Higuain e Ronaldo, colpi in stile hollywood, per puntare alla Champions, ma che alla fine hanno appesantito i costi di gestione.

La Juventus di domani deve evitare questi costi, mai più spendere 30-40-70-90 milioni per un giocatore vicino alla trentina, per questo anche Milinkovic Savic a 40 milioni è un azzardo, meglio puntare su calciatori di 24- 25 anni, che si possono rivendere. Già l'operazione alla Kostic è borderline, 16 milioni per un giocatore di 30 anni vanno valutati, anche se è indubbiamente uno dei calciatori che stanno facendo meglio.

L'operazione Chiesa, quella McKennie, quella Vlahovic, ma anche Bremer, hanno un senso perchè il giocatore non si svaluta. Da evitare colpi alla Bernardeschi o Douglas Costa, calciatori strapagati con 80 milioni di euro buttati, sono invece le classiche operazioni da non ripetere, come ingaggi come quello di Alex Sandro, Ramsey ed anche il Rabiot pre rifioritura.

La dirigenza deve continuare ad individuare profilo come Soulè, Iling Junior, Fagioli, Miretti, ma non solo questi, serve anche un upgrade senza spendere un capitale. La Juventus di oggi non può arrivare al Mudryk del momento, ma deve prendere i profili alla Kvara, questo deve fare la Juventus di domani.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve