E ADESSO SARRI SCEGLIE

08.11.2019 09:20 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
E ADESSO SARRI SCEGLIE

Maurizio Sarri finalmente può scegliere, il mister bianconero comincia a divertirsi, magari non troppo per il gioco che a Mosca non è stato proprio all’altezza, ma per la possibilità di scelta che è veramente ampia e di qualità per il reparto offensivo, ricco, con uomini che possono variare e che alla fine garantiscono sempre un livello altissimo. 

Se Cristiano Ronaldo non sempre riesce ad incidere, i compagni si alternano nel ruolo decisivo, ds Higuain a Dybala, passando per ultimo da Douglas Costa. L’allenatore della Juventus è stato bravo in queste settimane a scegliere, a cambiare ed a incidere quando le cose non si sono messe bene. Con il Torino ha messo Higuain, decisivo per la vittoria, come con l’Inter, con la Lokomotiv ha inserito Douglas Costa ed il brasiliano ha ripagato la fiducia in pochi minuti segnando uno dei suoi gol più belli in carriera. 

Per Sarri la notizia migliore ora è poter scegliere, anche senza Mandzukic, un vero peccato lasciarlo in naftalina, in ogni caso le alternative non mancano. 

Per il tecnico livornese abbondanza teorica tra Ramsey, Bernardeschi e Douglas Costa, oltre a Paulo Dybala, Gonzalo Higuain e Cristiano Ronaldo. 

Da capire chi scenderà in campo con il Milan, volendosi sbilanciare, Ramsey, Dybala e Cristiano Ronaldo, ma non ci stupirebbe un impiego dall’inizio di Douglas Costa, da capire se avrà o meno il minutaggio sufficiente nelle gambe. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve