DA ZERO A DIECI - ZERO AL NON VAR, DIECI AI DUE GOL

23.02.2020 18:55 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
DA ZERO A DIECI - ZERO AL NON VAR, DIECI AI DUE GOL

La Juventus ritrova delle belle trame a Ferrara e vince mantenendo la vetta con la Lazio che continua nel suo inseguimento ad altissimo livello.

Per i bianconeri una buona prestazione anche se rimane la delusione per quel gol preso che aumenta il numero di reti incassate, vero neo della partita di Ferrara, rimasta in bilico oltre il lecito.

ZERO - al non Var, quando la tecnologia c'è ma non si vede, l'arbitro non vede ma viene guidato a distanza ed alla fine sceglie pure bene, ma non è var è altra cosa. Il non Var si era perso un rosso per Valoti.

UNO - come le reti di Cristiano Ronaldo, una tassa che ormai pagano da undici gare consecutive, un bel vantaggio partire sempre per uno a zero.

DUE - come le reti segnate, ormai la Juventus si abbona al risultato di 2-1, un pò scomodo per stare tranquilli.

TRE- come le grandi occasioni bianconere oltre al gol, poteva finire in goleada, dal palo di Dybala, alla traversa di Ronaldo ad un'altra occasione sbagliata da Cuadrado.

QUATTRO -  agli interventi duri dei giocatori della Spal, troppi. Su Ronaldo, poi, un trattamento fuori da ogni logica, con la Champions vicina, non si fa, initimidazione.

CINQUE - alla disattenzione che porta al rigore della Spal. Sono interventi inutili su un calciatore girato di spalle, perchè?

SEI - a Danilo. Prova sufficiente, ma solo quello, si vede poco, sbaglia pure poco, ma se giochi nella Juventus non puoi fare il compitino.

SETTE - a Ramsey, ottimo nell'azione del gol, bravo con un bel colpo sotto, in crescita.

OTTO - a Ronaldo e Dybala. Entrambi perfetti, si alternano nell'attacco, creano e concludono, Dybala avrebbe meritato di segnare con quell'azione fantastica, duellano sulle punizioni, su quell'aspetto si deve migliorare.

NOVE - a Cuadradro. Evita il cartellino che lo avrebbe tenuto lontano dall'Inter, gioca una partita seria al servizio della squadra, l'assist per Ronaldo è un mezzo gol.

DIECI - alle azioni dei due gol, quello che vogliamo vedere, tre tocchi, quattro tocchi e gol, azioni veloci, ripartenze rapide, quello che abbiamo visto poche volte, purtroppo, in questa stagione.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve