Porrini a RBN: “Juve jolly finiti! Dybala non ha più scuse. Allegri meglio di Mourinho”

16.10.2021 18:10 di Quintiliano Giampietro   vedi letture
Porrini a RBN: “Juve jolly finiti!  Dybala non ha più scuse. Allegri meglio di Mourinho”
TuttoJuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Allegri alle prese con diversi dubbi in vista della sfida contro la Roma. Bianconeri costretti a vincere per sperare ancora di rientrare nella lotta scudetto. Sarà anche il duello tra Allegri e Mourinho. Uno degli assenti Dybala, sempre al centro del dibattito rispetto alla possibilità di diventare il futuro simbolo. Nel corso di “Fuori di Juve” di questo ed altro ha parlato Sergio Porrini, ex difensore della Vecchia Signora.

Contro la Roma Juve in emergenza, ma i bianconeri devono vincere se vogliono coltivare ancora speranze per rientrare nella lotta scudetto....

"Concordo. In questo mese credo che ogni gara diventi fondamentale perché la distanza dalla vetta è notevole, quindi tu non puoi permetterti nessun passo falso. Giochi in casa e devi assolutamente riuscire a centrare il risultato pieno, nonostante le assenze e alcuni giocatori non al top. Non ci sono più scuse, la Juventus deve ripartire dagli ultimi risultati, quindi vincere”.

Se la Roma, come sembra, schiererà Shomurodov, credi che per Allegri sia meglio mettere in campo De Ligt o Chiellini, considerando le caratteristiche dei due giocatori?

"I difensori della Juve e il tecnico non devono guardare quale attaccante giocherà nella formazione avversaria. Bisogna avere un'idea ben precisa dall'inizio, conosciamo tutti il valore di De Ligt, l'allenatore farà le sue scelte, ma solo in funzione di trovare una coppia centrale che possa essere affidabile per il prosieguo della stagione”.

L'intervento integrale nel podcast