QUI LIONE - La Stampa: "Contestati e divisi. Il Lione cerca una tregua nella partita più difficile"

25.02.2020 14:30 di Rosa Doro Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
QUI LIONE - La Stampa: "Contestati e divisi. Il Lione cerca una tregua nella partita più difficile"

Sarà una sfida molto delicata quella contro la Juventus per il Lione. Come spiega La Stampa infatti il club francese non sta vivendo un momento facile: "P assare da sistema modello a squadra sotto accusa è traumatico e il Lione sta proprio lì: tra ricordi e contestazioni, in cerca di un colpo di teatro per tenere unito il suo mondo. Alla regia c’è Rudi Garcia che a Roma dovrebbe avere imparato come gestire un’unità di crisi. Settimi in Ligue 1, posizione scomoda per il club che si è dovuto abituare a stare all’ombra del danaroso Psg, ma non era certo pronto a uscire dai radar. Era dal 1997 che non occupava una classifica così mesta: negli ultimi 18 anni si è sempre qualificato in Champions, ora vede la sua stabilità in discussione e nelle prossime due partite con Saint Etienne e Psg deve rifarsi. Contro gli arcirivali di Parigi si giocano pure la semifinale di Coppa di Francia e la finale di Coppa di Lega. Ma tutto inizia dalla sfida con la Juve e ogni ambizione di riscatto passa da lì, da una partita che porta ai quarti dell’Europa più nobile. Un confronto sbilanciato dove il Lione è dato per sconfitto e dove comunque cerca ossigeno, una spinta, almeno una tregua".