JUVE, TRA ANNUNCI, ARRIVI E PARTENZE...

01.07.2019 09:55 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
JUVE, TRA ANNUNCI, ARRIVI E PARTENZE...

Adrien Rabiot è sbarcato a Torino, Rogerio al Sassuolo, seconda cessione dopo Spinazzola. Cessione da plusvalenza, mentre Rabiot che oggi farà le visite mediche è arrivato a zero sfoggiando al suo arrivo camicia arancione e sorriso da copertina. 

Un bel colpo per la dirigenza bianconera, il secondo a zero dopo Ramsey, un centrocampo che sarà tutto a zero con Emre Can, giocatori che daranno molto, da capire se gli arrivi a centrocampo si chiuderanno qui, oppure no. 

Rabiot si dovrebbe legare per quattro o cinque stagioni, con un contratto da sette milioni ed un indennizzo di acquisito di dieci.

Attendendo l’ufficialità che avverrà con le visite mediche di oggi, la Juventus non ha per nulla voglia di fermarsi, con altri colpi che devono essere annunciati. 

La situazione di Matthijs De Ligt è quella che coinvolge maggiormente il popolo della Juventus con il difensore che rappresenterebbe il colpo dell’estate. Per lui si parla di 67 milioni circa e dieci di commissione a Raiola con contratto da circa 7/8 milioni più bonus, un grande esborso per un ragazzo di soli 19anni, si tratterebbe del terzo grande colpo di mercato. 

Da attendersi, comunque, delle cessioni, di Rogerio e Spinazzola, sappiamo già, mentre la Juventus valuta chi potrebbe partire, da Higuain, il cui fratello ribadisce che in Italia giocherà solo alla Juventus, a Matuidi, sempre più lontano da Torino, così come Khedira, prossimo alla rescissione contrattuale. 

Non solo acquisti, ma anche cessioni, si entra nel vivo, del resto la Juventus da sempre è attenta al bilancio, nessuna operazione viene fatta senza guardare il conto economico. 

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve