GROSSO RISCHIO E ROSA CORTA

28.11.2020 12:45 di Massimo Pavan Twitter:    Vedi letture
GROSSO RISCHIO E ROSA CORTA
TuttoJuve.com
© foto di www.imagephotoagency.it

La Juventus e Andrea Pirlo, si prendono un rischio, bello grosso, non portare a Benevento Cristiano Ronaldo, è qualcosa che sorprende e che deve sicuramente far riflettere.

Andare a Benevento, partita sulla carta semplice, ma vedendo la gara con il Crotone e con lo Spezia, complessa, con solo due attaccanti, questo a vedere la lista dei convocati è un problema. Lo era stato anche l'anno scorso, a Lecce per esempio, lo è stato a Crotone e siamo sicuri che anche a Benevento, una gara che la Juventus deve assolutamente vincere, non sarà semplice.

Ci vorrà una squadra super attenta in difesa, ma anche cinica in attacco, cosa che fino ad ora non è stata, visto che solo Ronaldo è stato capace di mantenere un ritmo realizzativo di prim'ordine mentre tutti gli altri, a parte Morata, non sono pervenuti.

La Juventus andando senza il suo uomo simbolo a giocare in Campania si prende un rischio, è un momento delicato della stagione, dove i bianconeri sono quarti non ancora con un vantaggio in classifica tale da potersi prendersi delle pause, anzi con una situazione che spinge a prendere tutti i punti dopo averne già persi abbastanza per strada.

Insomma, una scelta rischiosa, si poteva fare altrimenti, magari portando lo stesso calciatore in panchina, per poi utilizzarlo in caso di necessità. Ovviamente tutto verrà giudicato in base al risultato ed a quello che sapranno fare i calciatori, oggi come oggi la scelta di non portare il giocatore che ti sta risolvendo tante situazioni e' pericolosa, se di doveva scegliere un riposo, forse la gara di mercoledì con la Dinamo sarebbe stata più adeguata. 
Una riflessione: se si sapeva che Ronaldo in stagione poteva saltare diverse partite, forse, una quarta punta sarebbe stata necessaria, andare a Benevento, ma in generale in ogni gara, trovarsi senza soluzioni in panchina è un problema, che forse andrebbe risolto.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve