CR7, l’acchiappasogni… Il mercato delle altre annullato! Intanto Higuain…

12.07.2018 00:05 di Fabrizio Ponciroli  Twitter:   articolo letto 26807 volte
CR7, l’acchiappasogni… Il mercato delle altre annullato! Intanto Higuain…

Ci sono persone che non si sono ancora riprese dal forte shock… “Cristiano Ronaldo ufficiale alla Juventus”, una “dicitura” che, solo a pronunciarla, sa di magico. Il popolo bianconero sta reagendo al colpo del secolo con un contagioso entusiasmo. Lunedì, il giorno in cui il marziano si materializzerà a Torino, sarà il CR7 Day e nessuno, ma proprio nessuno, vuole mancare ad una presentazione che entrerà, di diritto, nella storia del calcio mondiale… Mentre gli addetti al marketing bianconero lavorano senza sosta per imbastire un piano che possa permettere alla Juventus di iniziare a rientrare del probante investimento (aspettiamoci di tutto, monetizzare Cristiano è un diktat dei vertici societari), il tifoso bianconero si gode il momento con una felicità difficile da descrivere. La Vecchia Signora, nel corso della sua blasonata storia, ha acquistato numerosi campionissimi eppure l’effetto CR7 sembra aver spazzato via tutto. Lui è l’acchiappasogni. Il più improbabile, utopico, impossibile sogno di mezz’estate è diventato realtà. Tutto vero, grazie ad una società magistrale e lungimirante negli affari (con un presidente tanto visionario quanto competente) e, soprattutto, grazie alla volontà di SUA MAESTA’ che, tra tante opzioni, ha scelto il bianconero. Sia benedetto chi, quando Cristiano era un bimbo, gli ha spiegato cosa sia la Juventus… Il popolo bianconero luccica. Aver preso Cristiano Ronaldo sa tanto di lasciapassare per il paradiso calcistico. Ma tutti gli altri? Il colpo del secolo ha annullato i sogni altrui, anche quelli più esaltanti. Ogni obiettivo di mercato pare aver perso di significato. La Roma punta Berardi, l’Inter preme per Dembelé, il Milan si avvicina a Zaza, il Napoli accarezza Benzema… Operazioni che, affiancate al colpo del secolo, si sciolgono come neve al sole… Cosa resta ai “non-juventini”? Poco o nulla… La stragrande maggioranza è alle prese con i sintomi della depressione calcistica: “Erano già forti prima, con CR7 non ha senso giocare il campionato”. Altri si aggrappano alle motivazioni. Come il buon Ancelotti, abituato a lottare sempre e comunque: “Siamo più motivati dalla presenza di Cristiano Ronaldo”. C’è chi fa il filosofo (“E’ un bene per il calcio italiano”) e chi gufa pesantemente (“Tanto si rompe in ritiro”). Tutti, comunque, hanno accusato il colpo del secolo… Il portoghese ha portato la magia nei cuori dei bianconeri e ha rubato i sogni degli “anti-juventini”. Un capolavoro che poteva riuscire solo a LUI, SUA MAESTA’…

Il cinque volte Pallone d’Oro ha anche condizionato, pesantemente, il futuro di Higuain. Se, prima dell’avvento del mostro, era già possibile un suo addio, ora sarebbe davvero strano vedere il Pipita continuare la sua avventura in bianconero. Potrebbe mai, uno della levatura del bomber argentino, fare da riserva a CR7? Non esiste… Potrebbero giocare insieme? No, Allegri ha altre soluzioni in mente. Quando hai gente come Dybala, Douglas Costa e Mandzukic (senza dimenticarsi di Bernardeschi e di Cuadrado, dando per scontato l’addio di Pjaca), non puoi trovare spazio anche per Higuain, almeno non nei termini che l’argentino meriterebbe… Il Pipita, nel giorno dell’ufficializzazione di Cristiano alla Juventus, ha avuto la matematica certezza che avrebbe dovuto darsi da fare per trovare una nuova sistemazione. Il Chelsea pare la destinazione più probabile ma attenzione “all’effetto domino”. Uno tra Neymar, Cavani o Mbappè potrebbe lasciare Parigi, quindi ci sarebbe, eventualmente, posto anche al PSG (dove ritroverebbe Buffon). C’è anche chi, in maniera romantica, sogna un nuovo matrimonio con il Napoli. Si sono lasciati male ma, nel calcio, tutto può accadere, anche che Gonzalo torni sui propri passi, magari per mettere i bastoni tra le ruote proprio alla Juventus di CR7. A 31 anni, Higuain si sente ancora un top player, a ragion veduta. Corretto che scelga ciò che ritiene giusto per sé… Ve lo immaginate un Juventus-Napoli con CR7 contro Higuain? Sarebbe un big match da sogno, di quelli che vengono guardati in tutto il mondo, proprio come sta accadendo ora alla Juventus con l’effetto Cristiano… Contate le ore, lunedì l’alieno si mostrerà alla sua nuova tribù!