esclusiva tj

Un caffè con Lucia Anselmi: "Concretezza Juve arma in più contro le avversarie, con la Roma punto su Arianna Caruso e Manuela Giugliano"

"Un caffè con Lucia Anselmi" è una rubrica tutta dedicata al mondo femminile della Juventus
02.02.2024 17:00 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Un caffè con Lucia Anselmi: "Concretezza Juve arma in più contro le avversarie, con la Roma punto su Arianna Caruso e Manuela Giugliano"
© foto di Lucia Anselmi

Eccezionalmente di venerdì alle ore 17, sulle colonne di TuttoJuve.com torna a farvi compagnia "Un caffé con Lucia Anselmi" nella quale la collega di Dazn Lucia Anselmi vi farà il punto settimanale sulla Juventus Women:

Passo falso Juve, quanto il pari con la Fiorentina rischia di complicare la rimonta scudetto?

"Era già stato messo in preventivo che quella con la Fiorentina sarebbe stata una partita difficile e complicata. Come ha detto lo stesso Montemurro a fine match, il livello in Serie A si è alzato molto di più rispetto al passato e quindi va da sé che ogni minimo errore o sbavatura venga subito sfruttato dagli avversari. É scontato dire che i 3 punti sarebbero stati il proseguo più ottimale per favorire la rimonta scudetto, però è altrettanto vero che la Juventus ha avuto la determinazione e la lucidità di riuscire a portare a casa un pareggio sul finale contro una squadra come la Fiorentina che in questa stagione, grazie a investimenti oculati, ma di pregio, si pone come una delle squadre più competitive e difficili da affrontare". 

Il ko con l'Ajax e l'ultimo posto nel girone quanto può incidere sul morale delle campionesse di Italia?

"La sconfitta di Amsterdam potrebbe rappresentare l'ago della bilancia del match sia a favore della Roma sia della Juventus. La delusione scaturita dalla Champions potrebbe spingere le giallorosse a fare un reset delle ultime prestazioni infruttuose non solo rispetto al ko con l'Ajax, ma anche alle recenti sconfitte in Supercoppa e coppa, ripartendo al massimo con la Juventus. Allo stesso tempo l'uscita così amara dal percorso europeo potrebbe fare perdere qualche certezza alle campionesse d'Italia in carica in favore del cinismo e della determinazione delle bianconere". 

Che Roma-Juve sarà? E soprattutto, chi è la favorita? 

Come ho detto sopra tutto passa molto dalle ultime prestazioni di entrambe le squadre. La Juve, rispetto alla Roma, arriva da un pareggio fatto di sacrificio, ma specchio anche di una compattezza più tangibile rispetto alla passata stagione e diventata un'arma da mettere in campo contro le avversarie. Allo stesso tempo, seppur in un momento di crisi, le giallorosse hanno la possibilità di schierare un undici di altissimo livello supportato di pregio assoluto". 

Bonus track: una protagonista per parte (come per Juve-Fiorentina)

"L'ultima volta Echegini non ha deluso le aspettative, anzi ha dimostrato di voler continuare a essere una delle protagoniste della Serie A e di ambire a un posto fisso nell'11 di Montemurro. Insieme a lei in una partita così difficile come quella con la Roma vedo anche in pole Arianna Caruso, che mai come in questo campionato si sta dimostrando una certezza per l'assetto delle bianconere. Dal lato giallorosse mi aspetto tantissimo da Di Guglielmo e Giugliano, la numero 3 della Roma è stata protagonista negli ultimi mesi di una crescita esponenziale rivelandosi determinante anche dal punto di vista offensivo, mentre la vicecapitano è in grado con la grinta e le doti  tecniche che la contraddistinguono di dare non solo compattezza alla squadra, ma anche di avere quel guizzo in più capace di sovvertire le sorti di un match".

Si ringrazia Lucia Anselmi per la cortesia e la disponibilità dimostrata in occasione di questa intervista.