ESCLUSIVA TJ - Luigi Capuzzo: "Fagioli? Ha classe: per me è pronto! Con il Verona non sarà facile: farei giocare Chiesa a tutta fascia. Su Kulusevski e sullo scudetto..."

25.02.2021 13:40 di Luca Cavallero   Vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Luigi Capuzzo: "Fagioli? Ha classe: per me è pronto! Con il Verona non sarà facile: farei giocare Chiesa a tutta fascia. Su Kulusevski e sullo scudetto..."
TuttoJuve.com
© foto di Nicolò Campo/Image Sport

Riguardo all'imminente Verona-Juventus, la redazione di TuttoJuve.com ha intervistato in esclusiva Luigi Capuzzo, ex calciatore tanto bianconero (1976-1977), quanto gialloblù (1979-1981).

La vittoria contro il Crotone rilancia la Juventus nel pieno della corsa scudetto?

"In questo momento sono importanti tutte quante le vittorie. La Juve deve vincere e recuperare e nessuna partita è scontata. Non lo era quella con il Crotone, così come non lo è la prossima contro il Verona".

Sotto quali aspetti il Verona può mettere in difficoltà la Juventus?

"Il Verona sta facendo un campionato letteralmente strepitoso. E' una squadra forte e pericolosa. Giocano con un 3-4-3 mascherato, che ti rende la vita difficile, perchè ti costringono anche a giocare palla alta".

Capitolo Fagioli. Sei stato un giovane che, all'epoca, la Juve ebbe il coraggio di lanciare. A tuo giudizio è più giusto inserirlo gradualmente, al fine di non bruciare le tappe, oppure considerarlo al pari grado degli altri compagni di maggiore esperienza?

"Quando i giovani dimostrano personalità perchè non farli giocare? Ho visto Fagioli con la Spal e con il Crotone: a me, onestamente, sembra pronto".

Contro il Verona mancherà Danilo: chi faresti giocare al suo posto?

"E' un'assenza molto pesante. Giocherei con la difesa a tre e farei giocare Chiesa a tutta fascia".

Qual è la tua chiave di lettura rispetto alla corsa scudetto, ora come ora?

"L'Inter è favorita solo perchè è a più quattro dal Milan secondo, ma è ancora tutto aperto: per me la Juve può rientrare tranquillamente".

Si ringrazia Luigi Capuzzo per la cortesia e per la disponibilità dimostrate in occasione di questa intervista.