ESCLUSIVA TJ - Lo specialista Zanon sull'infortunio di Pogba: "Due mesi potrebbero non bastare per il rientro in campo"

26.07.2022 11:15 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Lo specialista Zanon sull'infortunio di Pogba: "Due mesi potrebbero non bastare per il rientro in campo"
TuttoJuve.com

Per conoscere meglio il tipo di infortunio occorso a Paul Pogba, e i tempi di recupero del campione francese, la redazione di "Tuttojuve.com" ha contattato telefonicamente, ed in esclusiva, il professor Giacomo Zanon specialista del ginocchio, responsabile del progetto Sport Med del gruppo Habilita e consulente ortopedico esterno dell'Atalanta: 

Ci può spiegare meglio di che tipo di infortunio si tratta?

"La lesione del menisco laterale è molto diversa dalla lesione del menisco mediale, che è quello interno, perché il menisco laterale si muove molto di più. Il fatto che il menisco sia più mobile richiede dei tempi più lunghi per rientrare in campo. Le vie chirurgiche sono due: suturare il menisco per salvarlo, o togliere un pezzettino del menisco rotto. Questo porta, però, ad un recupero più lungo".

Quali sono i possibili tempi di recupero?

"I tempi di recupero rispetto ad un infortunio del menisco mediale sono tendenzialmente più lunghi. I tempi per tornare a correre sono raddoppiati. Se fosse un mio calciatore, difficilmente lo farei correre dopo 40-45 giorni. Per tornare al meglio in campo ci vogliono due mesi pieni. E potrebbero non bastare. Parliamo di un ragazzo che non è un brevilineo, ci metterà un po' a tornare in campo".

Si ringrazia il Dott. Giacomo Zanon per la cortesia e la disponibilità dimostrata in occasione di questa intervista