ESCLUSIVA TJ - Krol su de Ligt: "Sorpreso dalla scelta del Bayern, lo avrei visto meglio al Chelsea. Juve? Dovrebbe pretendere il pagamento dell'intera clausola"

13.07.2022 11:30 di Mirko Di Natale Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Krol su de Ligt: "Sorpreso dalla scelta del Bayern, lo avrei visto meglio al Chelsea. Juve? Dovrebbe pretendere il pagamento dell'intera clausola"
TuttoJuve.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La redazione di TuttoJuve.com ha contattato telefonicamente, in esclusiva, uno dei più importanti difensori olandesi della storia, Ruud Krol, per avere la sua opinione in merito alla possibile cessione di Matthijs de Ligt al Bayern Monaco:

Rischia di interrompersi, dopo tre anni di pura passione, il rapporto lavorativo tra de Ligt e la Juventus. Come commenti le voci che lo accostano al Bayern?

"Sono rimasto molto sorpreso da questa scelta. Il Bayern è una grande squadra che ambisce sempre a vincer tutto, ma gioca in un campionato non troppo competitivo. Ha il monopolio in patria, il budget è il più alto e compra sempre i migliori calciatori. Ha vinto piuttosto facilmente gli ultimi dieci titoli, non c'è stato nessun club in grado di impensierirlo per davvero. In Italia, invece, c'è più equilibrio. Non c'è solo la Juventus".

Quindi sei sorpreso da questa scelta, dunque in quale campionato lo vedresti meglio?

"Lo vedrei bene in Premier League, perché è un campionato in cui il titolo non è mai appannaggio di una sola squadra. Le partite sono più combattute, non c'è tutta questa differenza di valore come in Bundesliga. Il Chelsea sarebbe stata un'ottima scelta".

Trasferirsi dalla Juventus al Bayern è un passo in avanti?

"Penso voglia vincere ancora di più, magari mettendosi alla prova in una nuova sfida. Ha vissuto tre anni difficili nella Juventus, c'è stata un po' di confusione a livello tecnico e il club non è più riuscito a vincere con continuità. Questo potrebbe aver influito nella sua testa".

La Juventus, nell'ultimo anno, non ha vinto alcun titolo, è vero, ma quest'anno l'idea è di tornare subito a vincere. Lo dimostrano gli acquisti di Pogba e Di Maria.

"Bisogna vedere se Pogba tornerà quello che ha lasciato la Juventus, al Manchester è regredito e non è riuscito ad affermarsi come top player. Di Maria è un gran giocatore, ma non è più giovanissimo. Per tornare subito a vincere, per me occorrono più rinforzi".

La Juventus potrebbe cederlo ad una cifra più bassa di quella della sua clausola. E' un giocatore che vale 80/90 milioni?

"de Ligt sarà uno dei più forti difensori per i prossimi 15 anni. Ha solo 23 anni, c'è tutto il tempo per poter migliorare le sue qualità. Fossi nella Juventus, onestamente, pretenderei il pagamento dell'intera clausola. E' un giocatore che può valere 125 milioni".

Si ringrazia Ruud Krol per la cortesia e la disponibilità dimostrata in occasione di questa intervista.