ESCLUSIVA TJ - Florin Manea (Ag. Dragusin): "Decisiva la sua volontà, vi dico le squadre che erano interessate. Juve? Ci ha promesso che rimarrà senza andare in prestito"

09.04.2021 18:45 di Mirko Di Natale Twitter:    Vedi letture
ESCLUSIVA TJ - Florin Manea (Ag. Dragusin): "Decisiva la sua volontà, vi dico le squadre che erano interessate. Juve? Ci ha promesso che rimarrà senza andare in prestito"
TuttoJuve.com
© foto di Image Sport

L'annuncio ufficiale del rinnovo di contratto di Radu Drăgușin (clicca qui per leggere), fino al 2025, ha finalmente spento le continue voci che lo volevano lontano da Torino. La nostra redazione ha contattato telefonicamente, in esclusiva, il suo agente, Florin Manea, per parlarne approfonditamente e non solo:

Radu ha già espresso felicità al canale ufficiale della Juve. A caldo, quale è il tuo stato d'animo?

"Siamo molto contenti, abbiamo aspettato un po' ma ne è valsa la pena. Radu avrà la possibilità di lottare con i migliori del mondo, ha grande voglia di stare qui e lavorerà sodo per diventare il titolare in futuro. E' stata decisiva la sua volontà".

In questi mesi sono uscite tante squadre che volevano Drăgușin. Le indiscrezioni erano veritiere?

"Sì, posso confermare che siamo stati contattati da diversi club europei. Al giocatore si erano interessati Crystal Palace, Newcastle, Lipsia, Wolfsburg e anche il Tottenham, abbiamo presentato le offerte al ragazzo che però non ha avuto dubbi ed è voluto restare alla Juventus. E' cresciuto qui, ormai lo conoscono e si è adattato, Radu ritiene il club una delle prime cinque squadre nel mondo".

Come mai la trattativa è stata così lunga?

"Perché abbiamo voluto prendere tutto il tempo necessario per valutare la proposta della Juventus. E' normale che non possa giocare sempre titolare, ma per essere felice dovrà giocare almeno una decina di partite all'anno. Ho consigliato a Radu di star qui e di provare, la Juve è venuta incontro alle nostre esigenze ed insieme abbiamo deciso di rinnovare. Mi sento di dover ringraziare pubblicamente la società, a differenza di altre non ha mai fatto giochetti da gennaio in poi. La dirigenza si è comportata davvero molto bene".

Hai parlato di esigenze, quali sono?

"Ci è stato promesso che rimarrà ed avrà l'opportunità di provare senza andar via in prestito. Sicuramente ha scelto la strada più difficile, ma poco per volta sono convinto che potrà soddisfare il suo sogno".

Si ringrazia Florin Manea per la cortesia e la disponibilità dimostrata in occasione di questa intervista.